Nick Fury

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Nicholas Joseph Fury detto "Nick", personaggio dei fumetti della Marvel Comics, creato da Stan Lee e Jack Kirby nel 1963 sulle pagine di Sgt. Fury and His Howling Commandos n. 1.

Citazioni di Nick Fury[modifica]

Fumetti[modifica]

  • Frank Castle non può piacerti, ma di certo puoi apprezzarlo. Sembra provenire da quell'epoca in cui, in America, le cose erano fatte per funzionare. La Ford Modello T, la Colt 1911: materiale di qualità senza fare economie. Niente incertezze, con lui. Niente 'Sei sicuro di sentirtela, vecchio?'. Abbiamo fatto le stesse cose nello stesso tempo: guardavamo, giudicavamo, sparavamo. (Fury)
  • [a proposito di un incidente a Tunguska]
    Sam Wilson: Generale, come spiegheremo quello che è successo?
    Nick Fury: I terroristi, i terroristi vanno bene per tutto. (Ultimates)
  • Ho ucciso... più volte di quante riesca a ricordare. Bruciato mondi. Destabilizzato galassie. Spodestato Déi. E l'ho fatto... senza che nessuno di loro sapesse il mio nome. Ecco cosa significa essere l'Uomo sul Muro, il mostro invisibile che tiene a bada gli altri mostri. (Original Sin)
  • Mi chiamo Nick Fury. Dal '44 ho un proiettile piantato in testa. A quanto pare non posso morire e invecchio molto lentamente. Combatto e scopo come un indemoniato. Mi abbuffo di guerra come fosse zucchero. (Fury)
  • No, ora è diverso... Ora abbiamo una nuova carta da giocare... è tornata la nostra arma mortale. [Wolverine] (Wolverine)
  • Quando sento quelle fottute fighette di oggi... lamentarsi dell'Afghanistan o dell'Iraq... di quante vite abbiamo perduto via... di quanti civili sono stati spazzati via... di quello che stiamo facendo a quella regione... di come infanghiamo il nome della nostra nazione o di quando richiameremo a casa le truppe... Ho solo una parola per quegli stupidi succhiacazzi. 'Nam. Il fallimento americano più tremendo della storia. Sessantamila soldati e tre milioni di vietnamiti uccisi. Se contiamo anche i Khmer rossi, si può aggiungere un altro milione. Se dopo la Seconda guerra mondiale il mondo ci considerava dei salvatori, ci siamo trasformati in macellai e stupratori... E abbiamo perso comunque. Porta a casa risultati del genere e forse ne riparliamo. (Fury)
  • Un atterraggio diversivo avrebbe dovuto distrarre l'attenzione dalla Baia dei Porci. Non lo fecero. Gli attacchi aerei avrebbero dovuto spazzare via l'aviazione di Castro a terra. Fallirono. La resistenza a Cuba avrebbe dovuto essere avvertita, in modo da far coincidere un'insurrezione con l'invasione. L'agenzia non comunicava mai un cazzo. Ma il sedici aprile, la brigata d'assalto due-cinque-zero-sei colpì comunque le spiagge di Giron e Playa Larga. E due notti dopo, li seguimmo. (Fury)

Cinema[modifica]

  • C'era un'idea. Stark ne è informato. Si chiamava "Progetto Avengers". La nostra idea era di mettere insieme un gruppo di persone eccezionali sperando che lo diventassero ancor di più. E che lavorassero insieme quando ne avremmo avuto bisogno per combattere quelle battaglie per noi insostenibili. Phil Coulson è morto credendo fortemente in quell'idea... negli eroi. (The Avengers)
  • Fin quando il mondo non smetterà di esistere agiremo come se intendesse ruotare ancora. (The Avengers)
  • Il mondo si sta riempiendo di esseri fuori dal comune che non possiamo controllare. (The Avengers)
  • L'ultima volta che mi sono fidato di qualcuno ho perso un occhio. (Captain America: The Winter Soldier)
  • La guerra è cominciata, e le nostre forze militari sono insufficienti. (The Avengers)
  • La leggenda racconta una cosa e la storia un'altra. Ma di tanto in tanto scopriamo qualcosa che appartiene ad entrambe. (Thor)
  • Quanto sono disperato? Minacci di guerra il mio mondo, rubi una forza che non puoi sperare di controllare, parli di pace e uccidi per divertimento. È vero: mi hai reso molto disperato. Forse ti pentirai di averlo fatto. (The Avengers)
  • Questo è un livello 7. Da questo momento... siamo in guerra! (The Avengers)

Citazioni su Nick Fury[modifica]

The Avengers[modifica]

  • [Davanti a due monitor si copre un occhio imitando Fury] Come fa Fury a vederli?
  • È una spia. Capitano, lui è la spia. I suoi segreti hanno segreti.
  • Ha le idee molto chiare.
  • Sì, ci sono molte cose che Fury non ti dice.

Fumetti[modifica]

Altri progetti[modifica]