Ora e per sempre

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Ora e per sempre

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Ora e per sempre

Paese Italia
Anno 2004
Genere drammatico
Regia Vincenzo Verdecchi
Soggetto Carmelo Pennisi, Massimiliano Durante
Sceneggiatura Carmelo Pennisi, Massimiliano Durante
Interpreti e personaggi

Ora e per sempre, film italiano del 2004 con Gioele Dix e Kasia Smutniak, regia di Vincenzo Verdecchi.

Frasi[modifica]

  • Caro Valentino, capitava in quegli anni che la squadra battesse la fiacca, succedeva anche allora. Allora una tromba suonava la carica e vedevamo capitan Valentino Mazzola rimboccarsi le maniche della maglietta. Da quel momento sembrava che in campo ci fosse un'invasione di maglie granata e i gol fioccavano. Non erano tempi avari. Quel giorno dopo la tragedia la tromba suonò ancora una volta al Filadelfia, come aveva fatto per anni e anni per tante domeniche, ma fu una carica senza gioia, un lungo rabbioso addio. Dal quel giorno nessuno ha più sentito il suono di quella tromba che io e tanti altri avremmo voluto risentire. Me ne andrò con questo desiderio. Quello che vorrei chiederti da tanto tempo è di trovare quel suono, trova la tromba, fosse l'ultima cosa o la prima che fai per tuo padre. Ricorda con la memoria non si può essere sgarbati e io ormai sono la tua memoria, con affetto tuo padre. (il padre) [a Valentino, lettera di addio]

Altri progetti[modifica]