Pampa

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
America meridionale: estensione delle pampas

Citazioni sulla pampa o pampas.

  • Dopo una lunga siccità, l'accendere fuochi nella pampa, è uno de' più seri pericoli che uno si possa creare; e talvolta non v'ha forza di cavallo che possa vincere la rapidità, con cui il fuoco si propaga. La piccola fiamicella, prodotta da un sigaretto inavvertitamente cacciato in una zolla di erbe secche, in un lampo si estende su centinaia di metri quadrati; oramai non v'ha più forza capace di arrestare il fuoco; allargandosi aumenta di velocità, valica monti, scavalca fiumi, divorando ogni cosa, che incontra nella sua corsa. (Giacomo Bove)
  • Ho già descritto le Pampas, pianure immense così che vi si perde lo sguardo, né il terreno giammai s'innalza sopra il livello della lor superficie. Lunghe erbe, e nella state alti cardi salvatici, ricopruono il suolo, e danno al paese aspetto di nana boscaglia; [...]. Colà tutto è squallore, non crescendo pure un cespuglio, sul quale riposare lo sguardo. (Alcide Dessalines d'Orbigny)
  • Immaginatevi in mezzo ad un Oceano senza confini; sia il mare sonnolento e muto, e voi solo sopra una nave. Per ogni lato il cielo fa eguale cornice all'acqua ed acqua ed aria si toccano nell'estremo orizzonte con un circolo non interrotto. Non uno scoglio che riposi i vostri occhi, non un monte in lontananza, che frastagli il cielo con una linea spezzata ed occupi il vostro sguardo: tutto monotono, uniforme, infinito intorno a voi, che fate unico contrasto con quella natura così grande da farvi sgomento. – Ebbene cambiate ad un tratto la nave in un cavallo e fate che l'acqua si rapprenda e dia luogo ad una terra coperta d'erba polverosa e glauca e avrete fatta la Pampa. (Paolo Mantegazza)

Altri progetti[modifica]