Vai al contenuto

Parnaso

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Il monte Parnaso (E. Dodwell, 1821)

Citazioni sul Parnaso.

  • Abbassò il volo e si trovò sul Parnaso. (Stanisław Jerzy Lec)
  • Coprite, o muse, di color funebre | tutto Parnaso, ed ogni loco appresso; | svelto il lauro, piantate ivi il cipresso, | sien le vostre querele ognor più crebre. (Leonora della Genga)
  • Dunque rallegriamoci col Tasso, coll'Ariosto, col Ricciardetto, che sono anche essi Architettoni fantasticati: tutto il Parnaso è Architettura. Che superbi edifizj non vi sono! (Francesco Milizia)
  • Lavare la pentola con l'acqua del Parnaso.[1] (modo di dire italiano)
  • Non sarebbe forse il caso di costruire sul Parnaso rifugi per quelli che non possono discenderne? (Stanisław Jerzy Lec)
  • Quel moscardino ha fatto una merdicina ai piedi del Parnaso e si atteggia a eroe della cultura. (Anacleto Verrecchia)
  • Voi battete le penne altieramente | del nobile Parnaso sulla vetta, | dove le Muse estatiche l'ardente | purgato vostro dir sublima e alletta. (Ulisse Ortensi)

Note[modifica]

  1. Fare poesia in ogni occasione, anche a sproposito.

Altri progetti[modifica]