Popolarità

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sulla popolarità.

  • Della popolarità mi piace tutto, ma trovo sgarbata la pressione che subisco da parte del gossip. Penso che sia sbagliato dover soffrire per soddisfare la morbosità di lettori ed editori, interessati al mio privato. (Luca Argentero)
  • Io voglio essere capito da chi capisce. Una popolarità a livello di massa non mi interessa neanche. Preferisco un valore reale che un valore alla portata di tutti ma che non significa niente. (Alfredo Kraus)
  • La popolarità? Spiccioli della gloria. (Victor Hugo)
  • [Parlando della sua popolarità] Non ci presto nessuna attenzione. Proprio non lo faccio. La vita è fin troppo breve e cos'è che la gente desidera più di ogni altra cosa? Vuole il tuo autografo... Nessuno di loro mi conosce e io non conosco loro. Mi vengono incontro e sono convinti di conoscermi soltanto perché io ho scritto determinate canzoni, che magari a loro hanno dato noia, e delle quali la loro mente si è subito sbarazzata. Non hanno niente a che fare con me, continuano a non conoscermi, e io continuo a non conoscere loro, e quelli mi vengono incontro come se fossi un loro fratello o sorella che non vedono da un pezzo. Questa è una cosa che non ha niente a che fare con me – credo che potrei facilmente dimostrarlo al cospetto di qualsiasi tribunale. (Bob Dylan)
  • Sono già così popolare che uno che mi insulta diventa più popolare di me. (Karl Kraus)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]