Vai al contenuto

Celebrità

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sulla celebrità, intesa come persona altamente riconosciuta nella società.

  • Creo celebrità. Amo creare celebrità. E in un certo senso, l'ho fatto con Ivana. In un certo senso, anche con Marla. E mi è piaciuto. [...] Ho dato a molte donne una grande opportunità. Sfortunatamente, una volta che diventano delle celebrità, per me il divertimento finisce. È come un processo creativo. È quasi come costruire un palazzo. È piuttosto triste. (Donald Trump)
  • Essere una celebrità significa anche venir chiamati al telefono tre volte mentre si fa colazione, e la prima volta che si torna al tavolo si scopre che le uova si sono freddate, la seconda che sono SPARITE e la terza ci si porta dietro nella cabina della hall un altro piatto di uova. (Helene Hanff)
  • La star è una divinità, ed è il pubblico che la rende tale. Ma lo star system la prepara, la allestisce, la modella, la propone, la costruisce. La star è la risposta a un bisogno affettivo o mitico che non è prodotto dallo star system, ma che senza lo star system non troverebbe le sue forme, i suoi supporti e i suoi afrodisiaci. (Edgar Morin)
  • La star è una merce totale: non c’è centimetro del suo corpo, fibra della sua anima, ricordo della sua vita che non possa essere messo sul mercato. Questa merce totale ha anche altri pregi: è la merce-tipo del grande capitalismo e quindi gli enormi investimenti, le tecniche industriali di realizzazione e di standardizzazione del sistema ne fanno un prodotto destinato al consumo di massa. La star ha tutti i pregi del prodotto di serie adottato dal mercato mondiale, come il chewing-gum, il frigorifero, il sapone da bucato, il rasoio, e così via. (Edgar Morin)
  • Le celebrità del nostro tempo sono impregnate dell'odore dei laboratori pubblicitari che le fabbricano. (Nicolás Gómez Dávila)
  • Lo sai Harry, muoiono sempre tre alla volta. Non l'hai notato? [...] Quando un personaggio muore, altri due lo seguono entro pochi giorni. È quasi una regola. Le celebrità muoiono a gruppi di tre. (Scommessa con la morte)
  • Ma non c'è un posto al mondo che nessuna celebrità ha provato a salvare? (Brüno)
  • SCHADENFREUDE DELLE CELEBRITÀ: Esaltazione morbosa che si prova nel discorrere della morte di personaggi famosi. (Douglas Coupland)
  • Una celebrità è una qualsiasi star della televisione o del cinema che trascorre più di due ore al giorno a sistemarsi i capelli. (Steve Martin)

I Simpson[modifica]

  • Credo che le persone famose abbiano un debito verso la società. Se le celebrità non desiderano che si rovisti nella loro spazzatura e che si dica che sono gay, non dovrebbero tentare di esprimersi creativamente. E per finire: voi dovete rendervi conto che il pubblico vi possiede a vita! E quando sarete defunti ballerete negli spot pubblicitari con gli aspirapolveri. (decima stagione)
  • Le preferenze sessuali di una persona non contano, a meno che non si tratti di una celebrità. Perché allora... Sparla, sparla, sparla! (quattordicesima stagione)
  • Lo sai che si può mettere una celebrità morta in una pubblicità senza pagarla un centesimo? (ventesima stagione)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]