Robert Frost

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Robert Frost nel 1941
"I had a lover's quarrel with the world.", "Ebbi una lite d'innamorato col mondo." Epitaffio inciso sulla sua tomba a Bennington nel Vermont, stralcio dell'ultimo verso della poesia: The Lesson for Today (1942), dalla raccolta dello stesso anno A Witness Tree

Robert Lee Frost (1874 – 1963), poeta statunitense.

Citazioni di Robert Frost[modifica]

  • Accumulare sapienza è male quanto accumulare denaro. Una volta o l'altra bisogna cominciare a far partecipi gli altri di ciò che si sa.[1]
  • Buone recinzioni fanno buoni vicini. (da Mending a wall)
  • Due strade trovai nel bosco e io, | io scelsi quella meno battuta. | Ed è per questo che sono diverso.[2]
Two roads diverged in a wood and I | I took the one less traveled by, | and that has made all the difference.[3]
  • E se un epitaffio dovesse esser la mia storia | ne avrei uno breve pronto per me. | Avrei voluto scrivere di me sulla mia lapide: | ebbi una lite d'innamorato col mondo.[4][5]
  • Il modo migliore per venirne fuori è sempre buttarsi dentro. (da A Servant to Servants)
  • La poesia è un modo di prendere la vita alla gola. (da Comment)
  • La tua casa è quel posto dove, se ci devi andare, sono costretti a farti entrare. (da The Death of the Hired Man)
  • Quand'ero giovane erano i vecchi i miei maestri. | [...] Andavo a scuola dai vecchi per imparare il passato. || Ora che sono vecchio ho per maestri i giovani. | Quel che non può modellarsi dev'essere infranto o piegato. | Lezioni mi torturano che riaprono antiche suture. | Vado a scuola dai giovani per imparare il futuro.[6]
  • Tu ti puoi spingere | indietro per un ruscello di luce | al cielo. | E indietro nella storia sul corso | del tempo. | E questa rapidità ti fu data | non per affrettarti | né soprattutto per | andartene | dove vuoi. | Ma perché nella smania di spandersi | del tutto | a te spetti invece il potere di | fermarti.[7]

Note[modifica]

  1. Citato in Selezione dal Reader's Digest, marzo 1973.
  2. Citato in L'attimo fuggente.
  3. Da The road not taken in Poetry for young people, a cura di Gary D. Schmidt, Sterling Publishing Company, Inc., 1994, p. 21. ISBN 0806906332
  4. Da The Lesson for Today, citato in A.a. V.v., Antologia della critica americana del Novecento, a cura di Morton Dauwen Zabel, Roma, Edizioni di Storia e letteratura, 1962, p. 79.
  5. Citato nel film Una canzone per Bobby Long (2004): «Se un epitaffio dovesse raccontare la mia storia, | ne avrei uno breve già pronto | sulla mia lapide: | ho avuto una lite d'amore con il mondo.»
  6. Citato in Vladimiro Cajoli, Imparare il futuro, La Fiera Letteraria, 23 febbraio 1967, traduzione di Giovanni Giudici.
  7. Citato in Elémire Zolla, La nube del telaio, Ragione e irrazionalità tra Oriente e Occidente, Mondadori, Milano, Oscar saggi 19981, p. 115. ISBN 88-04-44242-5

Altri progetti[modifica]