Saggio (letteratura)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Francesco Algarotti, Saggi, 1963

Citazioni sul saggio (letteratura).

  • Il saggismo è la peripezia, struggente e insieme ironica, dell'intelligenza che avverte l'inautenticità del'immediatezza e il divario fra la vita e il suo significato e tuttavia punta, sia pure obliquamente, a quella trascendenza del significato che resta inattingibile nella realtà, ma che balena nella consapevolezza della sua assenza e nella sua nostalgia. (Claudio Magris)
  • La forma letteraria dell'essai, del saggio, del tentativo, forma che tende ad affermarsi proprio nel '500, è il segno più evidente che l’immagine di un sapere organico e totale è andata perduta: al suo posto è subentrata la filosofia del brandello, dell’approccio particolare, che, come ben aveva visto Horkheimer, non ha perso però la tentazione di sottomettere totalitariamente al suo punto di vista tutte le altre dimensioni del sapere. (Emanuele Samek Lodovici)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]