San Sebastiano

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Andrea Mantegna, Il martirio di San Sebastiano.

San Sebastiano (256 – 288), militare romano, martire, santo della Chiesa cattolica e della Chiesa Cristiana Ortodossa.

Citazioni su San Sebastiano[modifica]

  • Allora Diocleziano lo fece legare in mezzo al Campo Marzio e dette ordine ai soldati di trafiggerlo con le loro frecce. Gliene tirarono tante che quasi sembrava un riccio. Convinti poi che fosse morto se ne andarono; ma dopo alcuni giorni si liberò, ed ergendosi sulla scalinata del palazzo rimproverò con violenza gli imperatori che gli stavano andando incontro, per tutto il male che facevano contro i cristiani. (Jacopo da Varazze)
  • Sebastiano, cristiano esemplare, era cittadino di Milano, ma di famiglia narbonese. Era così amato dagli imperatori Diocleziano e Massimiano, che questi gli affidarono il comando della prima coorte e lo vollero sempre al loro fianco. Aveva accettato di vestire l'abito militare soltanto per poter confortare le anime dei cristiani che vedeva cadere nei tormenti. (Jacopo da Varazze)

Altri progetti[modifica]