Serra Yılmaz

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Serra Yılmaz nel 2012

Serra Yılmaz (1954 – vivente), attrice turca.

Citazioni di Serra Yılmaz[modifica]

  • Il momento della lavorazione di un film, è sempre molto intenso, vivi, dormi e ti alzi al mattino concentrata sul lavoro, in teatro invece è la percezione del respiro del pubblico che mi coinvolge e dà la carica.[1]
  • Nella società di oggi abbiamo tanti Don Chisciotte. Non li pensiamo come tali ma ci sono persone che con il loro coraggio lottano per cause che per altri sembrano già perse prima ancora di combattere.[2]
  • Questo momento storico ci fa percepire l’incertezza del futuro in maniera ancora più acuta, la condividiamo tutti, ancor più in Turchia. Non sappiamo chi sarà arrestato domani, chi sarà licenziato, chi si ritroverà senza passaporto, senza più alcun diritto sociale, senza pensione, con tutti i beni confiscati… Ma nonostante questo enorme senso incertezza e precarietà, e pur avendo davanti a me un futuro che non sarà così lungo come il passato che ho vissuto, rimango ottimista e penso sia fondamentale fare di tutto per vivere bene e per cercare la gioia nei giorni che mi restano da vivere.[3]
  • Sancho è un uomo concreto. Ha dei desideri concreti, molto terra-terra. Vuole mangiare, bere e vuole i soldi. Ma, in realtà, la cosa bella di Sancho è la capacità di essere bambino. Di sognare ancora e questo lo porta a seguire Chisciotte. È il suo lato candido che mi ha affascinata perchè io sono sempre stata affascinata dal candore. Lo stesso Don Chisciotte non ha questo candore. Lui è pazzia, è follia.[4]

Note[modifica]

  1. Dall'intervista di Andrea Radic A tavola con...Serra Yilmaz, repubblica.it, 7 gennaio 2019.
  2. Dall'intervista di Giacomo Aricò Serra Yilmaz: “Per difenderci e per la parità: Donne, dobbiamo lottare ancora tanto”, cameralook.it, 8 marzo 2020.
  3. Dall'intervista di Fabio Marzari Effetto Serra. La Yilmaz al Toniolo in "La Bastarda di Istanbul", venezianews.it, marzo 2017.
  4. Dall'intervista di Milene Mucci, La vita secondo Serra Yilmaz, exibart.com.

Filmografia[modifica]

Altri progetti[modifica]