Setup (film)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Setup

Immagine UP4RISE launchpad playing Set Up.jpg.
Titolo originale

Setup

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2011
Genere thriller, azione
Regia Mike Gunther
Sceneggiatura Mike Gunther, Mike Behrman
Produttore 50 Cent
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Setup, film statunitense con 50 Cent, Bruce Willis e Ryan Phillippe, regia di Mike Gunther.

TaglineAmici per la vita, nemici per sempre.

Incipit[modifica]

Quando ero giovane e volevo farmi prete, volevo battermi per salvare il mondo dal male. E crescendo ho capito come stavano le cose veramente e che non era importante chi avrei salvato, ma chi avrebbe salvato il mondo da me. (Sonny)

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Mentre tentavo di respirare, sapevo che Dio mi avrebbe dato un'altra occasione, ma ero troppo stupido per afferrarla. Dovevo riprendermi ciò che era mio. (Sonny)
  • Sai che ci sono 207 ossa nel corpo umano? E 27 di esse sono nel cranio. Ora, la capacità cranica media di un uomo moderno ... è di un litro e duecento, e la capacità cranica media di uomo di Neandertal era di un litro e ottocento. Pensavo a quanto è affascinante che una creatura che crediamo primitivo uomo delle caverne avesse in realtà il 27% di cervello in più di tutti quelli in vita al giorno d'oggi. (Macellaio)

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • William: Che cazzo hai da guardare?
    Carcerato: Niente, solo che ho saputo che rimetterai il tuo culo nelle nostre celle settimana prossima. Ti aspetto testa di cazzo.
    William: Fottiti negro. Non ho paura.
    Carcerato: Adesso fai il duro però figlio di puttana. E per questo che ti hanno messo nel blocco C, dove mettono tutte le puttane. E le spie. Tu quale sei, dimmi?
  • Prete: Io sono sicuro che lui è in un posto migliore adesso.
    Sonny: E come lo sa? Lei è mai morto?
    Prete: Ci sono molte strade che conducono a Dio, pregherò perché le tue non siano troppo difficili.
  • Prete: Speravo tanto di rivederti, figliolo. Puoi lasciare il fardello della tua vita nella casa di Dio.
    Sonny: Crede davvero a queste stronzate? Voglio dire, come c'è il bene, c'è pure il male, no?
    Prete: Credi nel libero arbitrio? Il motivo per cui ognuno è libero di fare le proprie scelte in questo mondo?
    Sonny: Certo.
    Prete: E allora come potresti scegliere fra giusto e sbagliato se Dio non ti avesse offerto i due estremi? Il cammino verso Dio si intraprende quando un essere umano consapevolmente prende le decisioni giuste. Se tutto fosse perfetto, non saresti sulla Terra, saresti già in Paradiso.
    Sonny: Non vive nel mio mondo, padre.
    Prete: Dio può perdonare quasi tutto figliolo. Ma devi imparare ad aprire il tuo cuore a lui.

Explicit[modifica]

Qualcuno disse: "occhio per occhio e il mondo diventa cieco".[1] Non ero il custode di mio fratello e non sono stato il suo assassino. Potevo convivere con il fatto che Vincent fosse ancora vivo, ma la domanda è: lui poteva? (Sonny)

Note[modifica]

  1. Riferimento al Mahatma Gandhi.

Altri progetti[modifica]