Vai al contenuto

Sfida al diavolo

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Sfida al diavolo

Descrizione di questa immagine nella legenda seguente.

Christopher Lee in una scena del film

Titolo originale

Sfida al diavolo

Lingua originale italiano
Paese Italia
Anno 1963
Genere horror
Regia Nello Vegezzi
Soggetto Nello Vegezzi
Sceneggiatura Nello Vegezzi
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali

Sfida al diavolo, noto anche come Katarsis, film italiano del 1963 con Christopher Lee, regia di Nello Vegezzi.

Frasi[modifica]

Citazioni in ordine temporale.

  • Non fate caso alla bottiglia, questo è del vero brandy Stock 84. Mi dicono di comprare quello di qualità scadente, ma siccome lo bevo anch'io non bado a spese. (Padre guardiano)
  • L'inferno... l'inferno dev'essere qualcosa di simile. Ma quello che noi credevamo ormai morto e sepolto, il nostro cuore, in seguito a quelle sofferenze prolungate cominciava a poco a poco a riaprirsi. (Remigio)
  • Questa volta eravamo salvi. Salvi soprattutto da noi stessi. E talmente diversi, dopo quella notte di prova, in cui avevamo distrutto alla radice i nostri cattivi istinti. La ricompensa venne da sola: la giovane castellana, la purezza, forse la nostra anima, ci apparve dinnanzi. (Remigio)

Dialoghi[modifica]

Citazioni in ordine temporale.

  • Alma: Non sarai mica venuto qui a farmi la morale, vero? Se fino a pochi anni fa tu eri la peggior carogna della terra, Peo!
    Remigio: È proprio perché ero una grande carogna che posso comprendere che si ha la felicità solo quando si è in pace con sé stessi.

Citazioni su Sfida al diavolo[modifica]

  • Un giallo più giallo del giallo—Una Sonia che rallegra l'ambiente del vizio. (tagline[1])
  • Uscito in origine come Katarsis e rieditato dopo due anni, forse il più scassato horror italiano di tutti i tempi. Si cala un velo pietoso sulla storia-cornice, con soubrette grasse e la «stella della canzone argentina» Sonia. (Il Mereghetti)

Note[modifica]

  1. Citato in Roberto Curti, Mavericks of Italian Cinema: Eight Unorthodox Filmmakers, 1940s-2000s, McFarland & Company, Jefferson, 2018, p. 179. ISBN 978-1-4766-7242-7

Altri progetti[modifica]