Sibilla Cumana

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
La Sibilla Cumana

Sibilla Cumana, sacerdotessa di Apollo.

Citazioni sulla Sibilla Cumana[modifica]

  • La Sibilla ci restituisce l'immagine di una vita sbagliata e scontenta, vissuta attorno all'errore di calcolo della eterna giovinezza. Ella chiese di vivere tanti anni quanti granelli di sabbia potesse stringere nel pugno. Fu accontentata, ma invecchiò. Reggeva la sua stessa vita come un insopportabile peso. Non senza qualche significato, nella Cena di Trimalcione, Petronio la fa apparire in un'ampolla di vetro. E al commensale che le chiede: «Sibilla, cosa vuoi?», ella risponde: «Voglio morire». (Giovanni Artieri)

Altri progetti[modifica]