Differenze tra le versioni di "Salvatore Gaetani"

Jump to navigation Jump to search
ortografia
m (Automa: Sostituzioni normali automatiche di errori "tipografici".)
(ortografia)
==''Courte et bonne''==
===[[Incipit]]===
Un gentiluomo napoletano della seconda metà deldell'Ottocento, il principe di Melissano, Alberto Caracciolo, soleva dire che la vita doveva essere ''courte et bonne'', e, fedele al suo programma, quando gli esauriti mezzi finanziari non gli consentirono più di menare quella sregolata esistenza di lusso, a soli quaranta anni si ammazzò a [[Parigi]].<br/>Veramente, sul principio della sua vita Alberto Caracciolo non si chiamava così. Frutto di un amore illegittimo, allo stato civile venne denunciato col solo cognome della madre; si chiamò quindi Alberto Buccino.
===Citazioni===
*Era allora [[Napoli]] in un periodo di grande splendore. La sua vecchia aristocrazia, nella quale s'intrecciavano con la boriosità spagnola e l'argutezza francese l'innato senso estetico della [[Magna Grecia]], era fra le prime d'[[Europa]]. Briosa, svagata, scapigliata, elegante, vi si alernavano splendide feste a chiassose mattane, spettacoli di eccezione a banchetti pantagruelici, gite a [[Capri]], ad [[Ischia]], sul [[Vesuvio]]. (p. 22)
1 604

contributi

Menu di navigazione