The Millionaire

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

The Millionaire

Immagine Slumdog Millionaire logo.png.
Titolo originale

Slumdog Millionaire

Lingua originale inglese, hindi, francese
Paese Regno Unito
Anno 2008
Genere film sentimentale, film drammatico, cinema di formazione, film basato sulla letteratura, film poliziesco
Regia Danny Boyle con Loveleen Tandan
Soggetto Vikas Swarup (romanzo)
Sceneggiatura Simon Beaufoy
Produttore Christian Colson
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Note

The Millionaire, film britannico del 2008, regia di Danny Boyle.

Incipit[modifica]

Mumbai, 2006 (Testo a schermo)

A Jamal Malik manca una risposta per vincere venti milioni di rupie. Come ha fatto?

A: Ha imbrogliato
B: È fortunato
C: È un genio
D: Era scritto.[1] (Prem Kumar)

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Aiuto, sono musulmani, scappiamo![2] (Voce fuori campo)
  • Mi sveglio ogni mattina desiderando di non sapere la risposta. Se non fosse per Rama e Allah, avrei ancora una madre. (Jamal) [al poliziotto che lo sta interrogando]
  • Poche ore fa portavi il tè ai ragazzi del call center, adesso sei ricco come loro non saranno mai. Che bravo giocatore! Signori e signore, ma che bravo giocatore! (Prem Kumar)
  • Là c'era la nostra baraccopoli, non è incredibile? Abitavamo proprio lì, Jamal! Ora sono tutti uffici. L'India è al centro dell'ombelico del mondo e io sono al centro del centro! (Salim) [a Jamal, guardando il panorama di Mumbai da un palazzo alto]
  • Il ragazzo della baraccopoli diventa milionario da un giorno all'altro. Sai chi è l'unico oltre te ad esserci riuscito? Io. So come ci si sente, so quello che hai passato. (Prem Kumar) [a Jamal, quando i due sono in bagno]
  • Fa la cosa giusta e più o meno tra tre minuti sarai famoso come me... e ricco come me... quasi come me! Da accattone a sultano, è il tuo destino. (Prem Kumar) [a Jamal, prima dell'inizio della diretta]

Dialoghi[modifica]

  • [Alla domanda riguardante il cricket]
    Jamal: D, Jack Hobbs
    Prem Kumar: Sei sicuro?
    [Jamal fa cenno di no scuotendo la testa]

Explicit[modifica]

D: Era scritto.[1] (Prem Kumar)

Note[modifica]

  1. a b La domanda e le relative risposte dell'incipit e dell'explicit del film appaiono in un testo a schermo in lingua inglese e vengono lette in italiano dalla voce fuori campo da Prem Kumar, il presentatore della versione indiana del quiz televisivo Chi vuol essere milionario?.
  2. La frase nel doppiaggio originale è: «They are muslims, get them!» («Sono musulmani, prendeteli!»). La frase viene infatti pronunciata da una voce fuori campo, mentre gli integralisti indù stanno assassinando dei civili musulmani, tra cui la madre di Jamal e Salim. La battuta proposta dal doppiaggio italiano è dunque erronea ed assolutamente non congrua alla scena. Cfr. I musulmani italiani :«Cambiate il doppiaggio in The Millionaire», Corriere.it, 4 febbraio 2009.

Altri progetti[modifica]