Stefano Mondini

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Stefano Mondini (1960 – vivente), doppiatore, direttore di doppiaggio e scrittore italiano.

Citazioni di Stefano Mondini[modifica]

  • Il mio motto è: "Non conosco l'uso della bandiera bianca e spero di non saperlo mai".
  • Io doppio gli anime, alcuni, non tutti eh. Ma alcuni non capisco cosa dico. Gli dico: "Scusate ma che vor di'?"[1]
  • Mike [Mike Ehrmantraut] è un personaggio ormai entrato nella mitologia televisiva, perché Breaking Bad è una serie ormai mitologica.[1]

Fine del mondo non ti temo[modifica]

Incipit[modifica]

Tobago
Juan Jesus Navarro era Presidente dell’O.N.U. da 4 anni, e l’avvenimento che aveva organizzato nella splendida isola dei Caraibi sarebbe stato l’ultimo. Aveva scelto Tobago per ottimi motivi, il clima, che a lui piaceva particolarmente, e la possibilità di tenere tutto segreto.
Si avvicinò a lui Ingrid la sua segretaria, una quarantacinquenne svedese nubile. La sua dedizione al lavoro l’aveva resa una sorta di suora laica, disponibile 24 ore su 24 per il presidente. Se solo avesse voluto avrebbe potuto essere attraente, ma vestiva in modo particolarmente sobrio, il trucco era praticamente invisibile e le sue acconciature erano sempre anonime.

Note[modifica]

  1. a b Dall'intervista di Alessio Cigliano, Radio Cigliano, 1 novembre 2018. Video disponibile su Youtube.com.

Bibliografia[modifica]

  • Stefano Mondini, Fine del mondo non ti temo, Gruppo Albatros Il Filo, Roma, 2018. ISBN: 978-8856790870

Doppiaggio[modifica]

Film[modifica]

Film d'animazione[modifica]

Serie animate[modifica]

Serie televisive[modifica]

Altri progetti[modifica]