Thelonious Monk

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Thelonious Monk, 1947

Thelonious Sphere Monk (1917 – 1982), pianista e compositore di jazz statunitense.

Senza fonte[modifica]

  • Talvolta va a tuo vantaggio che la gente pensi che tu sia pazzo.
Sometimes it's to your advantage for people to think you're crazy.
  • È sempre notte, o altrimenti non avremmo bisogno della luce.
It's always night, or we wouldn't need light.

Attribuite[modifica]

  • Tentare di spiegare la musica è come tentare di danzare l'architettura.
Trying to explain music is like trying to dance architecture.
  • Ho fatto gli errori sbagliati. [dopo un'improvvisazione a lui insoddisfacente]
I made the wrong mistakes.
  • Devi scavare per capirlo. [gioco di parole sul duplice significato del verbo inglese dig]
You've got to dig to dig it, you dig?
  • È stato un piacere parlare con te. [dopo un viaggio di 6 ore in macchina con Bud Powell in cui non si erano rivolti parola]
Nice talkin' to you. – Laurent De Wilde/Thelonious Himself

Citazioni su Thelonious Monk[modifica]

  • Il lavoro con Monk mi portò vicino a un architetto musicale di primissimo ordine. Ogni giorno imparavo da lui qualche cosa per mezzo dei sensi oltre che teoricamente e tecnicamente. Parlavo con Monk di problemi musicali e lui si metteva al piano e mi mostrava le risposte suonando. Io lo guardavo suonare e scoprivo ciò che volevo sapere. E così imparavo anche un sacco di cose per me del tutto nuove..
Working with Monk brought me close to a musical architect of the highest order. I felt I learned from him in every way--through the senses, theoretically, technically. I would talk to Monk about musical problems, and he would sit at the piano and show me the answers just by playing them. I could watch him play and find out the things I wanted to know. Also, I could see a lot of things that I didn't know about at all. (John Coltrane)

Altri progetti[modifica]