Tommaso Gargallo

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Tommaso Gargallo (1760 – 1843), poeta ed erudito italiano.

Citazioni di Tommaso Gargallo[modifica]

  • [In merito al contratto che consentiva la proprietà delle acque di Siracusa nel 1576] Le condizioni principali in esso contenute son le seguenti. Gaetani obbligasi a trasportare nel territorio di Siracusa le acque che passano per i suoi feudi di Sortino, con le quali potevano confluire quanti mulini voleva nell'accennato territorio nel termine di quindici anni; che queste acque si dovessero trasportare per conductus, & meatus tam repertos & reperiundos, quam etiam per alios fortè fabricandos fino al luogo citra fontem Galermi. (da Memorie Patrie Per Lo Ristori Di Siracusa, p. 52)
  • Gli acquedotti [di Siracusa] dunque sono in se stessi un documento parlante scolpito nel vivo fatto, che attesta il diritto della medesima moderna Siracusa unica legittima erede dell'antica, quando il Barone di Sortino non esibisca il testamento di Dionisio, o di Gerone, che in di lui favore ne abbiamo formato il fedecommesso. (da Memorie Patrie Per Lo Ristori Di Siracusa, p. 56)

Bibliografia[modifica]

Altri progetti[modifica]