Colibrì

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Uccello-mosca)
Jump to navigation Jump to search
Un colibrì

Citazioni sul colibrì.

  • Dove voi lascio, innamorati augelli, | sotto altro Cielo ed altro Sol volanti? | Te risplendente del color del foco; | te ricco di corona; te di gemme | distinto il tergo; e te miracol novo, | d'informe rostro e di pennuta lingua | tu col gran tratto d'ala il mar traversi; | tu pur, esile colibrì, vestilo | d'instabili color, de l'etra ai campi | con brevissima penna osi fidarti. (Lorenzo Mascheroni)
  • Il colibrì non è un uccello come gli altri: ha un ritmo cardiaco di 1200 battiti al minuto, le sue ali sbattono ottanta volte al secondo. Se gli impedisci di battere le ali, lui muore in meno di dieci secondi. Questo non è un uccello qualunque, questo è una specie di miracolo. Hanno rallentato le sue ali col cinematografo e sapete cosa hanno visto? Che le punta delle ali fanno così, eh? [mimando il gesto con le mani] E cosa rappresenta il numero otto come simbolo matematico? L'infinito! (Il curioso caso di Benjamin Button)
  • L'uccello mosca! Ma è egli possibile immaginare, nel suo genere, una creaturina più leggiadra e più di questa perfetta, nella sua prodigiosa piccolezza? Chi, se non un Divino Artefice, avrebbe potuto cospargere di tante fulgide gemme quei corpicciuoli delicati, che brillano nell'azzurro o si nascondono nel calice d'una rosa? E come se ne tengono della loro bellezza, i gentili animaletti! Si lisciano sempre le piume col becco e cercano di conservarne intatto lo splendore. (Ida Baccini)
  • – Quello che ti dovresti domandare è perché gli uccelli ce l'hanno con me. Il mio primo ricordo è un colibrì in picchiata sul mio passeggino per rubarmi il succo di mela dalla tazza col beccuccio.
    – I colibrì sono carini.
    – I colibrì sono biechi vampiri del mondo floreale.
    – Restano la mia prima scelta per un tatuaggio! (The Big Bang Theory)
  • Sì, io voglio essere così, | come i ragazzi delle teste di Modì, | prendermi gioco di ogni tua certezza, | ma con leggerezza, | come un colibrì! (Caparezza)
  • Una Rotta d'Evanescenza | con una Ruota turbinante | una Risonanza di Smeraldo | un Impeto di Cocciniglia | e ogni Bocciolo sul Ramo | sistema il suo Capo arruffato – | Posta da Tunisi, probabilmente, | in semplice Passaggio Mattutino. (Emily Dickinson)

Altri progetti[modifica]