Università degli Studi di Napoli Federico II

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Citazioni sull'Università degli Studi di Napoli Federico II.

  • L'Università, quella fondata da Federigo II, ha iscritto per l'anno 1900-1 non meno di 6000 studenti, i quali, benché spesso facciano dimostrazioni, son più diligenti dei loro professori. D'altra parte, le dimostrazioni, più o meno politiche, dimostrano soprattutto che gli studenti son giovani e non impediscono che appunto dalla nostra Università siano usciti i più chiari ingegni del nostro mondo scientifico e letterario: Vito Fornari, Cardarelli, Capasso, Pessina, Zumbini, D'Ovidio, De Renzi, Bianchi, Lebano, Arcoleo, Gianturco, Gallozzi, Miraglia, Palmieri, ecc.
    Si è anzi trovato che l'Università è insufficiente agli studi, epperò una Università nuova sorgerà al centro del Corso Re d'Italia. fu già messa la prima pietra e pronunciato in quell'occasione più d'un discorso. Per ora i discorsi se li è portati il vento e sul posto non si vedono che molte pietre; ma con un po' di pazienza e di proposito, la si vedrà sorgere, a dispetto dei piagnoni, l'Università nuova, ed accogliere gran numero di studenti, i quali, come quelli di oggi, siano rigogliosi di gioventù, dicano più o meno tumultuariamente il loro modo di vedere sulle questioni politiche e scolastiche e seguitino a fare onore al buon nome napoletano. (Federigo Verdinois)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]