Urbino

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Panorama di Urbino

Citazioni su Urbino e sugli urbinati.

  • – Gliel'ho detto, New York è un po' come Urbino.
    – Ma non era come Torino?
    – Come Torino per quanto riguarda la griglia, ma come Urbino per quanto riguarda il saliscendi.
    – Ma non dica fesserie, il saliscendi è tipico di San Francisco, lo so!
    –Sì, ma Urbino di più. (Natale a New York)
  • Or siamo fermi: abbiamo in faccia Urbino | ventoso: ognuno manda da una balza | la sua cometa per il ciel turchino. (Giovanni Pascoli)
  • Urbino, in quel palagio che s'addossa | al monte, ove Coletto il Brabanzone | tessea l'Assedio d'Ilio, ogni Stagione | l'antica istoria tesse azzurra e rossa. (Gabriele D'Annunzio)

Umberto Piersanti[modifica]

  • Il silenzio dei vicoli, la città del silenzio di cui parla D'Annunzio. Ti affacci, vedi, è tutto trasognato, è questa la sua forza, questa è la forza di Urbino, è bellissimo.
  • Io credo che se c'è qualcosa che contraddistingue Urbino è proprio d'essere un luogo dell'anima.
  • Scalette, piazzette, giardini pensili: tutto vive in una dimensione di un'armonia e di un equilibrio composto e parco. Ma poi all'improvviso, Urbino si apre su scenari magici e favolosi.
  • Urbino tra le piccole città d'Italia è stata inserita insieme a Firenze e altre città Rinascimentali nella lista delle poleis europee della cultura perché pur essendo piccola ha nella sua storia e nel suo presente una dimensione europea; col Ducato di Montefeltro è di importanza universale al pari di Ferrara e Mantova, e anche con Piero della Francesca e Paolo Uccello e alcuni capisaldi del Rinascimento. Ricorderei inoltre che con il Castiglione ha contribuito all'unificazione della lingua italiana. Dunque Urbino ha le basi per questa candidatura, anche per via dell'Università e della scuola di grafica, per essere inserita nel novero delle città europee della cultura.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]