Utente:Jodido

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Joystick icon.svg
Pagina Utente di JDDBot.
Joystick icon.svg
Babel utente
it-N Questo utente può contribuire con un livello madrelingua in italiano.
en-2 This user has intermediate knowledge of English.
fr-1 Cet utilisateur dispose de connaissances de base en français.
Utenti per lingua

Chi Sono...


Il mio nome è Nicola. Sono dell'86 e frequento il corso d'Ingegneria Informatica a Palermo. Informatica a parte, m'interesso prevalentemente di cinema e musica orientativamente a tutto campo.

Non usavo Wikiquote prima di cominciare a collaborare come iscritto, quindi si potrebbe dire che ci siamo incontrati il 31 marzo 2007 alle 08:18:15 ed è stato amore a prima vista!


Cosa faccio...


Al momento su wikiquote mi occupo prevalentemente dell'inserimento di citazioni cinematografiche e del cosiddetto lavoro sporco: controllo sui nuovi contributi, revisione dei vecchi e quando posso aggiunta delle fonti. Per maggiori dettagli:

Inoltre ho scritto un Bot in python per l'inserimento automatico della tabella {{Film}} e che sfrutto per la creazione di alcune liste di comodo, in attesa che JDDBot venga approvato. Anche in questo caso, per maggiori informazioni:


Cogito ergo cito[modifica]

David face.png Sono la vita sprecata di Tyler!



  • Cquote1.png \mathfrak{I} nostri padri per noi erano come Dio, se loro se la svignavano questo cosa ti fa pensare di Dio? Stammi a sentire, devi considerare la possibilità che a Dio tu non piaccia, che non ti abbia mai voluto, che con ogni probabilità Lui ti odi, non è la cosa peggiore della tua vita! Non abbiamo bisogno di Lui! Al diavolo la dannazione e la redenzione, siamo i figli indesiderati di Dio e così sia! Cquote2.png (Fight Club, Tyler)


  • Cquote1.png \mathfrak{C}ome sai, io sono un grande appassionato di fumetti, soprattutto quelli sui supereroi. Trovo che tutta la filosofia che circonda i supereroi sia affascinante. Prendi il mio supereroe preferito: Superman. Non un grandissimo fumetto, la sua grafica è mediocre. Ma la filosofia, la filosofia non è soltanto eccelsa...E' unica! [...] Dunque, l'elemento fondamentale della filosofia dei supereroi è che abbiamo un supereroe e un suo alter-ego: Batman è di fatto Bruce Waine, l'Uomo Ragno è di fatto Peter Parker. Quando quel personaggio si sveglia al mattino è Peter Parker, deve mettersi un costume per diventare l'Uomo Ragno. Ed è questa caratteristica che fa di Superman l'unico nel suo genere: Superman non diventa Superman, lui è nato Superman, quando Superman si sveglia al mattino è Superman, il suo alter-ego è Clark Kent. Quella tuta con la grande "S" rossa è la coperta che lo avvolgeva da bambino quando i Kent lo trovarono, sono quelli i suoi vestiti; quello che indossa come Kent, gli occhiali, l'abito da lavoro, quello è il suo costume, è il costume che Superman indossa per mimetizzarsi tra noi. Clark Kent è il modo in cui Superman ci vede; e quali sono le caratteristiche di Clark Kent?! E' debole, non cede in sé stesso ed è un vigliacco. Clark Kent rappresenta la critica di Superman alla razza umana. Più o meno come Beatrix Kiddo è la moglie di Tommy Plympton. Cquote2.png (Kill Bill, Bill)


  • Cquote1.png \mathfrak{T}anto tempo fa, in Cina – si trattava all'incirca dell'anno 1003 – il sommo sacerdote del Clan del Loto Bianco, Pai Mei, stava camminando per strada, contemplando qualsiasi cosa un uomo dal potere infinito come Pai Mei potesse contemplare – è un modo come un altro di dire "chi può dirlo?" – quando un monaco Shaolin apparve nella strada, diretto dalla parte opposta. Quando il monaco e il prete si incrociarono, Pai Mei in una pressoché inspiegabile dimostrazione di generosità, rivolse al monaco un impercettibile cenno di saluto. Il cenno non fu ricambiato.
    Intenzione del monaco era forse quella di insultare Pai Mei? O forse non era egli riuscito a vedere il generoso gesto sociale? Le ragioni del monaco restano ignote. Ma sono note le conseguenze. Il mattino seguente, Pai Mei si presentò al tempio Shaolin e pretese che il sommo abate del tempio gli offrisse il suo collo da tagliare – per rimediare all'insulto. L'abate all'inizio cercò di consolare Pai Mei, ma ben presto si accorse che Pai Mei era inconsolabile. Così cominciò il massacro del tempio Shaolin e di tutti i 60 monaci che ospitava, per mano del Loto Bianco. E così cominciò la leggenda della Tecnica dell'esplosione del cuore con cinque colpi delle dita. Cquote2.png (
    Kill Bill, Bill)

About Me[modifica]

Altri progetti[modifica]