Utente:OrbiliusMagister

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Babel utente
it-N Questo utente può contribuire con un livello madrelingua in italiano.
en-2 This user has intermediate knowledge of English.
vec-2 Sto utente qua el parla 'bastansa ben la lengua veneta.
la-3 Hic usor callidissima Latinitate contribuere potest.
grc-3 Ὅδε ὁ χρώμενος ἀνωτέραν γνῶσιν τῆς ἀρχαίας ἑλληνικῆς ἔχει.
Utenti per lingua

Per contattarmi vai di là.

Chi sono? Meglio di me lo dicono alcune delle citazioni che i miei fanciullini dopo aver coscienziosamente raccolto nei loro taccuini mi elargirono a fine biennio...

Ipse dixi[modifica]

[entrando]

  • Buongiorno... seduti!

[Imprecando dopo uno strafalcione]

  • Suina paupertas!

[Invocando la calma]

  • Ometti, aspettate a sparare le vostre cartucce!

[al colmo dell'insofferenza]

  • Sgrunt!

[Descrivendo passaggi chiave dell'Alto Medioevo]

  • Quando un barbaro si converte al cristianesimo
    non è che da incredibile Hulk
    si trasforma in agnellino belante

[minacciando]

  • Se non studiate sono C.V. .... Cavalli Vapore!

[Introducendo il riepilogo delle funzioni di cum]

  • Oggi trattiamo un argomento bellissimo,
    divertentissimo, vedrete come ci divertiremo!

[dettagliando un'insufficienza non accettata]

  • Sbaglieresti meno se sapessi ciò che non sai,
    ma sbaglieresti meglio se sapessi che non sai!

[All'udire strafalcioni nella coniugazione di verbi in italiano]

  • Se non lo vedretti non ci credeppi!
    Non mi piacquò!

[altra imprecazione durante lo stupor generale]

  • Expergiscímini!
    sveíve butéi!

[di fronte a facce da agnellini all'altare]

  • Μὴ μάτην εὔχου, ψύλλα!
    Non pregare invano, pulce!

[Frase celebre ripetuta periodicamente]

[ai corsi di recupero]

  • Ragazze, occhio perché avete davanti
    un vero
    Latin Lover...
    sì: un
    amante del latino!

[Preso da rimorso per essere stato troppo tenero il giorno prima]

  • Signori, ieri avete conosciuto
    il mio fratello gemello.
    Tranquilli, non lo rivedrete.

[Freddura spezzadenti, in breve divenuta tormentone di classe]

  • T., hai perso un'altra occasione
    per tenere la bocca chiusa!

[descrivendo gli ultimi sussulti della repubblica romana]

  • ...ed anche Marco Antonio,
    come Giulio Cesare anni prima,
    cadde vittima delle grandi labbra di Cleopatra.

[All'ennesima richiesta di andare in bagno]

  • Basta ragazze!
    Non siete poppanti da pannolino...
    siete poppanti da assorbente.

...to be continued