Villa Borghese

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Citazioni su Villa Borghese.

  • Carissimo[1],
    sono tornata al Giardino del Lago, per la prima volta dopo circa 6 mesi. Sui prati un'emorragia di papaveri, piccoli stagni freddi di miosotidi. Tutti gli altri fiori sembra se ne siano già andati. C'è un curioso odore d'autunno sotto i lecci. Pure il giardino è soave, e l'incessante richiamo degli uccelli – così tenero e strano quando il cielo è coperto – tenta di rammendare il tempo lacerato. (Cristina Campo)

Note[modifica]

  1. Alessandro Spina con cui Cristina Campo era in corrispondenza epistolare.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]