Wikiquote:Categorie e template di navigazione

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Link rosso Categorie e template di navigazione Icone dei link esterni Strumenti
Tradotto e ridotto da Wikipedia:Categories, lists, and navigation templates e Wikipedia:Categorías, listas y plantillas de navegación.

Wikiquote dispone di vari metodi differenti per raggruppare le voci: categorie e template di navigazione (di cui i box contenenti una serie di voci sono un esempio). Raggruppare le voci con un metodo non richiede né proibisce l'uso di un altro metodo per lo stesso raggruppamento di informazioni. Gli autori dei diversi metodi non devono competere in modo distruttivo richiedendo la cancellazione degli altri sistemi, sostenendo che essi siano ridondanti tra loro, ma potranno richiedere la cancellazione solo quando in un raggruppamento specifico gli svantaggi nel loro uso superano chiaramente i benefici che offrono. Infatti, ogni modo di organizzazione le informazioni ha i suoi vantaggi e svantaggi (pro e contro), e viene applicato per la maggior parte indipendentemente dagli altri modi, seguendo le linee guida e gli standard che si sono evoluti su Wikiquote per ognuno di questi modi di raggruppare le voci.

Di conseguenza, questi metodi non devono essere considerati in conflitto tra loro, ma in sinergia tra loro e complementari. Ad esempio, poiché gli utenti sono giustamente diversi nello stile, a qualcuno potrebbe piacere la creazione di template di navigazione, mentre a qualcun'altro potrebbe piacere la costruzione di categorie, permettendo in questo modo ai collegamenti di essere raccolti in una voce in due modi diversi, con template di navigazione che spesso collegano alle categorie, e viceversa. Questo approccio ha portato a due principali collegamenti basati su sistemi di navigazione Wikiquote. Molti utenti preferiscono navigare in Wikiquote attraverso i template di navigazione, mentre altri preferiscono navigarci attraverso le categorie; i template di navigazione sono più evidenti per i principianti, che potrebbero non conoscere il sistema di categorie subito. Pertanto, il "campo categoria" non deve annullare o smontare i template di navigazione di Wikiquote, e i "template di navigazione" non devono danneggiare il sistema di categorie di Wikiquote che così facendo sprecherebbe preziose risorse. Invece, ogni metodo deve essere utilizzato per aggiornare e completare l'altro.

Allo stesso tempo, ci possono essere circostanze in cui il consenso determina che uno o più metodi di presentazione delle informazioni siano inutili e inappropriati per Wikiquote. Per esempio, una vecchia discussione sull'Ipercategorizzazione (in Wikipedia) denuncia una serie di situazioni in cui il consenso ha stabilito delle regole per la categorizzazione che devono essere utilizzate.

Coloro che lavorano sulle categorie e i designer dei box per la navigazione, tutti devono cercare di sviluppare delle reti di collegamenti che favoriscano la navigazione nell'enciclopedia. Grazie a questo, sempre più, molteplici voci sono state fornite nei campi del sapere.

In linea generale, le categorie sono ideali per oggetti simili ma separati tra loro. I template di navigazione sono ideali per oggetti che devono essere menzionati in un ordine preciso o lessicografico; sono anche più ideali quando si tratta di davvero pochi elementi per giustificare la creazione di una categoria. Vi è anche un altro metodo per raggruppare le voci: le liste che sono ideali per l'organizzazione di oggetti in cui ogni voce richiede ulteriori commenti o informazioni specifiche.

Categorie[modifica]

Vantaggi delle categorie[modifica]

  1. Collegamento automatico. Quando si aggiunge un elemento a una categoria, la categoria mette a sua volta automaticamente il link a questa voce.
  2. Navigazione multidirezionale. Una categoria può contenere sottocategorie multiple e, a sua volta può anche essere parte di molte altre categorie.
  3. Le categorie consentono la navigazione esplorativa di Wikiquote.
  4. Le categorie sono meno suscettibili allo spam, in quanto solo le voci di Wikiquote possono comparire nella stesse.
  5. Sono relativamente poco invasive e generalmente non distraggono dalla lettura della voce.

Svantaggi delle categorie[modifica]

  1. Le categorie non possono essere modificate direttamente aggiungendo o rimuovendo le voci. Queste modifiche vanno fatte in fondo a ciascuna voce per essere inclusi o meno nella categoria.
  2. Le voci nelle categorie non possono essere modificate (per es. aggiungendo fonti o annotazioni) e l'utente deve andare alla voce per vederle.
  3. Non c'è modo di fare riferimento o verificare se un argomento soddisfi i criteri della categoria in cui è incluso.
  4. Il namespace Categoria non è incluso di default nella ricerca tramite il motore di ricerca interno a Wikiquote. La ricerca nel namespace Categoria non ricerca in realtà le categorie, ma solo le pagine della categoria.
  5. Le voci di una categoria sono disposte solo in ordine alfabetico (anche se è possibile controllare l'alfabetizzazione). Non possono essere organizzate in sezioni e sottosezioni all'interno di una stessa pagina.
  6. Le categorie possono essere difficili da mantenere:
    1. Una categoria con centinaia di voci non può essere spostata tranne che modificando centinaia di voci (anche se può aiutare un bot).
    2. Inoltre, non è sufficiente eliminare una categoria ritenuta inadeguata, poiché è necessario anche rimuovere gli elementi che la utilizzano.
    3. Tenere traccia delle modifiche in una categoria è di fatto impossibile:
      1. La cronologia di una categoria non mostra quando le voci sono state aggiunte o rimosse dalla categoria. Quindi non c'è un modo semplice per dire quando una voce sia stata rimossa da una categoria; semplicemente la voce scompare senza lasciar traccia che innanzitutto sia mai stata lì.
      2. La funzione Osservati Speciali di Wikiquote è inutile per il monitoraggio dei cambiamenti delle pagine contenute in una categoria, perché Osservati Speciali non indica tali modifiche, ma solo le versioni della pagina stessa contenuta nella categoria.
  7. Le categorie non supportano altre forme di monitoraggio, per esempio la presenza di link rossi che indicano gli elementi non ancora creati. Tuttavia gli stub possono essere aggiunti alle categorie.
  8. Le categorie non danno alcun contesto per una specifica voce, ma indicano solo i nomi delle voci date. Quindi, in lista non può essere annotato il contesto (né con descrizioni né con commenti), né farvi riferimento.
  9. I nomi alternativi di una stessa voce possono essere inclusi nella categoria soltanto includendo dei redirect nella stessa.
  10. Non è ovvio per i nuovi utenti quali categorie esistano, come aggiungervi elementi, come collegare nuove categorie in quelle preesistenti e come affrontare i problemi della neutralità e verificabilità.
  11. Il numero di voci visualizzabili in una categoria è limitato a 200 per pagina. Per vedere tutti gli elementi (compresi in tutte le sottocategorie) di una categoria devono essere visualizzate più pagine.

Template di navigazione[modifica]

I vantaggi dei template di navigazione[modifica]

  1. Rendono la navigazione più semplice e fornisce un aspetto omogeneo alle voci dello stesso argomento.
  2. Sono più veloci per navigare tra le voci delle categorie.
  3. Forniscono informazioni immediate su voci simili o equivalenti, o strettamente correlate.
  4. Sono preferibili per presentare le voci in ordine cronologico.

Gli svantaggi di modelli di navigazione[modifica]

  1. I template di navigazione possono spesso essere sostituiti con una categoria quando essi diventano troppo grandi da gestire.
  2. Se non si ha un criterio di ordinamento chiaro, è preferibile utilizzare una categoria.
  3. Possono diventare inefficaci e brutti a causa della cattiva scelta di colori, dimensioni, numero di essi nella stessa pagina, e così via. La sua struttura dovrebbe essere evidente, e non possono contenere chiarimenti o definizioni esplicative troppo lunghe.
  4. L'inserimento di link a delle voci o suddivisioni in un template potrebbero inavvertitamente portare ad un POV. Può anche suggerire erroneamente che un aspetto di un argomento o un esempio linkato sia più o meno della stessa importanza di un'altro; può essere utilizzato per pubblicizzare argomenti poco importanti in posti molto importanti. I modelli possono andare in cancellazione se essere POV.
  5. Possono influire sul tempo di caricamento della pagina e possono modificare il funzionamento della stessa senza motivo.
  6. Includono un elenco completo di link i quali spesso non sono utili solo in alcune delle voci in cui il template è presente.
  7. A volte non danno al lettore indizi sufficienti per capire quali link sono più rilevanti o importanti.