Discussione:Marco Aurelio

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.


Ho soppresso il paragrafo "Senza fonte", che qui riporto:

Senza fonte[modifica]

  • L'arte di vivere assomiglia più alla lotta che alla danza.
  • La vita è guerra e soggiorno in terra straniera.
  • La morte sorride a tutti; un uomo non può far altro che sorriderle di rimando.
  • L'uomo non deve perseguire nulla che non gli sia utile in quanto uomo.
  • Per mente tranquilla non intendo altro che una mente ben ordinata.
  • L'universo è cambiamento; la nostra vita è il risultato dei nostri pensieri.
  • Tutto ciò che accade è usuale e familiare come le rose in primavera e il raccolto in autunno.
  • Si ha bisogno di molto poco per condurre una vita felice.
  • Tutto quello che succede accade perché deve e se tu osservi con attenzione, vedrai che è proprio così.
  • Quando si muore, vecchi o giovani che si sia, si perde tutti la stessa cosa: il presente, la vita che si sta vivendo in quel preciso istante. Nessuno infatti perderà mai altro, né il passato né il futuro, per il semplice fatto che nessuno può perdere ciò che non ha. Perciò non c'è alcuna differenza tra chi muore carico d'anni e chi muore giovane.
  • Tutte le cose altro non sono se non ciò che noi pensiamo che siano e quindi tutte le cose sono quello che vogliamo che siano. Perciò, tutte le volte che vuoi, smetti di dare un significato alle cose in base a ciò che pensi, sopprimi cioè le opinioni che ti fai intorno a esse, e come chi ha doppiato il promontorio, troverai un mare calmo, un'assoluta tranquillità e un'insenatura riparata dai flutti.

Ritengo che si debba cominciare a valutare l'opportunità di sopprimere nelle Pagine i paragrafi "Senza fonte" là dove la Pagina stessa è ormai ricca di citazioni; anche perché queste citazioni senza fonte rischiano, altrimenti, di rimanere per sempre. Ovviamente se non si è d'accordo si può reinserirle annullando la cancellazione.
--DonatoD (scrivimi) 15:30, 12 ott 2011 (CEST)

Son d'accordo. --Spinoziano (scrivimi) 17:52, 12 ott 2011 (CEST)
Non sono d'accordo: la motivazione è debole. Perché rischierebbero di rimanere per sempre? Ecco un caso in cui Nemo ha risolto l'ultima senza fonte; eccone un altro più recente in cui è stato Dread; anch'io, quando ho tempo e voglia di cercarle, le trovo senza neanche troppe difficoltà; ecco un altro esempio molto recente. La verità è che in genere non troviamo le fonti solo perché non le cerchiamo, e questo per il solito motivo: siamo pochi. Potrei invece essere d'accordo se tu mi dicessi che in questo caso le hai cercate e hai una ragionevole certezza che non esistano. E comunque se la proposta riguarda tutta Wikiquote avresti dovuto scrivere in Discussioni aiuto:Fonti o al bar. --Micione (scrivimi) 04:57, 13 ott 2011 (CEST)
Infatti la motivazione principale che adducevo per la soppressione non è quella dell'eternità: avevo scritto anche... Dico che quando la Pagina è ormai ricca di citazioni, cioè è già ben rappresentata, credo che non faccia poi tanta differenza tenere ulteriori citazioni perdipiù senza fonte: questo è il motivo principale: l'inutilità. Il tenerle ha poi due consegunze, delle quali la seconda non trascurabile: l'effetto antiestetico; la probabilità che utenti prelevino citazioni che possano risultare errate. Infine, teniamo presente che non è che le citazioni senza fonte siano così cancellate: sono soltanto trasferite, e chi ha davvero a cuore la cosa, non storcerà certo il naso ad andare nell'area discussione a pescarle.
--DonatoD (scrivimi) 09:35, 13 ott 2011 (CEST)
L'obiezione di Micione è giusta (ne avevamo già parlato qui), ma va da sé che quando una voce è divenuta ricca di citazioni, chi vi ha lavorato abbia già esaminato le senza fonti, riuscendo o meno a fontarle. Quoto che «chi ha davvero a cuore la cosa, non storcerà certo il naso ad andare nell'area discussione a (ri)pescarle». --Spinoziano (scrivimi) 10:40, 13 ott 2011 (CEST)