Igiene

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sull'igiene.

  • La sola parte utile della medicina è l'igiene; e anche l'igiene, del resto, più che una scienza è una virtù. (Jean-Jacques Rousseau)

Proverbi italiani[modifica]

  • Al bambino che non ha denti, freddo fa di tutti i tempi.
  • Aria di finestra, colpo di balestra.
  • Caldo di panno non fa mai danno.
  • Chi cena di buon'ora non cena in malora.
  • Chi dorme nel lato manco, ha il cuore franco, e chi nel lato dritto, ha il cuore afflitto.
  • Chi mangia senza fame e beve senza sete, se ne va presto all'eterna quiete.
  • Chi vuol vivere sano e lesto, mangi poco e ceni presto.
  • Ciascuno spazzi ben sotto il suo letto e avremo tutto il sentiero pulito e netto.
  • Di mattina l'aria fresca tien la vita sana e lesta.
  • Dove entra il sole non entra il medico.
  • Due dita di vino prima della minestra, è per il medico una tempesta.
  • È meglio consumar le scarpe che le lenzuola.
  • È meglio sudare che tremare.
  • Il caldo è la vita, il freddo è la morte.
  • Il corpo e l'anima ridono a chi si alza di buon mattino.
  • Il dolce dell'osteria, mena all'amaro di farmacia.
  • L'aria sana impoverisce i medici.
  • Nei mesi errati non seder sopra gli erbati.
  • Pillole di gallina, sciroppo di cantina, berretta in testa e manda il medico a far festa.
  • Più vuoto che pieno, più caldo che freddo, più ritto che a sedere.
  • Quel che mangia e non riposa, non fa ben nessuna cosa.
  • Sole dal vetro e aria di fessura, mandan presto in sepoltura.
  • Tre cose chiudono la porta al medico: allegria, temperanza e quiete.
  • Veste di lana, tien la pelle sana.
  • Vino spesso, pane caldo e legna verde, e non si lagni l'uomo se si perde.
  • Vita quieta, mente lieta e moderata dieta.

Bibliografia[modifica]

  • Annarosa Selene, Dizionario dei proverbi, Pan libri, 2004. ISBN 8872171903

Altri progetti[modifica]