Jack Nicholson

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jack Nicholson

Jack Nicholson, pseudonimo di John Joseph Nicholson (1937 – vivente), attore, regista e sceneggiatore statunitense.

Statuetta dell'Oscar
Premi Oscar vinti:

Qualcuno volò sul nido del cuculo

  • Miglior attore (1976)

Voglia di tenerezza

  • Miglior attore non protagonista (1984)

Qualcosa è cambiato

  • Miglior attore (1998)

Citazioni di Jack Nicholson[modifica]

  • Non ho bisogno di scrivere le mie memorie... i miei film sono una lunga autobiografia.[1]
  • [Dopo aver insultato un arbitro durante una partita dei Lakers] Pago un sacco di soldi per quella poltrona e l'Nba non può certo dirmi quando è il momento di stare zitto o di mettermi a sedere.[2]
  • Prendo il viagra solo quando sono con più di una donna.[3]

Citazioni su Jack Nicholson[modifica]

  • [Dopo che aveva insultato un arbitro durante una partita dei Lakers] Ho appena visto il film Anger Management e giuro che per un istante ho creduto di rivederlo. Insomma, Jack sembrava davvero che recitasse. (Kobe Bryant)
  • [Dopo che aveva insultato un arbitro durante una partita dei Lakers] Jack meriterebbe un Oscar da me per questa interpretazione. Ci ha dato un po' di carica extra. (Phil Jackson)

Note[modifica]

  1. Citato in l'Espresso, 20 novembre 2003.
  2. Citato in Riccardo Romani, Jack Nicholson ultrà ferma il basket Usa, Corriere della Sera, 11 febbraio 2003.
  3. Citato in The Observer, 8 febbraio 2004.

Film[modifica]

Altri progetti[modifica]