Mediocrità

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Mediocri)

Citazioni sulla mediocrità e sui mediocri.

  • Essere un mediocre non è una pena. La pena è accorgersene. Ma è un mediocre chi s'avvede d'esserlo? (Ugo Ojetti)
  • Gran gente, i mediocri, quando sono operosi, attenti e pacati. Non hanno scatti di pensieri, di affetti, di risoluzioni; fanno quel che possono e sanno, magari quel che non sanno, ma con tanta buona volontà! (Anton Giulio Barrili)
  • I mediocri non sono mai fatti oggetto di odio perché l'odio mira in alto. (Tito Livio)
  • I mediocri si lasciano sconsigliare dall'ostacolo specioso; i forti no. (Victor Hugo)
  • Il mondo ama i mediocri. Il mondo odia coloro che sono molto buoni e coloro che sono molto malvagi. I buoni rappresentano un biasimo per i mediocri, per i quali i malvagi costituiscono un turbamento. (Fulton J. Sheen)
  • La mediocrità annichilisce, appiattisce, rende tutti uguali. La fantasia e i sogni sottolineano le nostre risorse interne, cioè il nostro stesso segreto di vivere. (Paolo Crepet)
  • La mediocrità di spirito e la pigrizia producono più filosofi che non la riflessione. (Luc de Clapiers de Vauvenargues)
  • La mediocrità non ha consolazione più grande del pensiero che il genio non è immortale. (Johann Wolfgang von Goethe)
  • La tendenza generale del mondo è quella di fare della mediocrità la potenza dominante. (John Stuart Mill)
  • Mai valutarci al di sopra della nostra mediocrità. (George Steiner)
  • Non siate che mediocri, otterrete tutto. (Charles Joseph de Ligne)