Alessandro Cattelan

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Alessandro Cattelan (1980 – vivente), conduttore televisivo, conduttore radiofonico e scrittore italiano.

  • Cos'è un uomo innamorato, se non un uomo a cui piace guardare la sua donna mentre dorme? (da Quando vieni a prendermi?)
  • F.C. Internazionale. Resuscitiamo i morti, dal 1908.[1]
  • Immagino l'intera vita come una matita alla quale non si riesce a fare la punta. Se è la mina di grafite all'interno della matita che si è rotta, non importa quante volte provi a temperarla, non riuscirai mai più a scrivere nemmeno una parola. (da Quando vieni a prendermi?)
  • L'amore per sempre, l'amore per sempre... a volte penso che l'amore eterno sia il Babbo natale degli adulti... sappiamo tutti che non esiste ma nessuno vuole sentirselo dire... (da Zone rigide, p. 91)

Note[modifica]

  1. Dal suo profilo twitter; citato in Cattelan: "Resuscitiamo i morti", Canaleinter.it, 1° novembre 2014.

Bibliografia[modifica]

Altri progetti[modifica]