America Latina

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Mappa dei paesi appartenenti all'America Latina

Citazione sull'America Latina.

Citazioni[modifica]

  • È necessario che gli statisti europei si rendano conto del pericolo costituito dall'esistenza nel mondo occidentale di quella sterminata area depressa che si chiama America Latina. Come un vero amico dell'Europa sentivo un vero bisogno di mettere in guardia gli europei dalla minaccia che tutti ci riguarda. Noi guardiamo con molta simpatia al vostro Mercato Comune, noi che abbiamo in America Latina una zona di libero scambio che comprende sette paesi, ma molto francamente debbo dirvi che se il Mercato Comune si dovesse risolvere in un esperimento i autarchia dell'Europa a sei, e se questo dovesse portare alla chiusura dell'Europa alle nostre esportazioni di materie prime, allora io vi dico di fare attenzione alle conseguenze che potrebbero essere, anzi certamente sarebbero gravissime. (Arturo Frondizi)
  • Ho detto al presidente Reagan: «Per decenni avete considerato l'America Latina come lo scalino di casa vostra e vi siete comportati di conseguenza. Le nazioni ne hanno avuto abbastanza. Che poi realizzino le loro aspirazioni con mezzi pacifici o con la forza delle armi, è affar loro. Siete stati voi a innescare una "bomba" nell'America Latina con i prestiti che hanno creato un gigantesco debito. Dovreste pensarci bene». (Michail Gorbačëv)
  • I colpi di stato dell'esercito sono una consuetudine in molti paesi dell'America Latina. (Metal Gear Solid: Peace Walker)
  • L'America latina è un bersaglio primario dei sovietici per tre importanti motivi: ha enormi risorse naturali; alla fine del secolo la sua popolazione sarà sostanzialmente superiore a quella di Stati Uniti ed Europa occidentale assieme; è vicina agli Stati Uniti, è il nostro "ventre molle". (Richard Nixon)
  • La stragrande maggioranza dei paesi latino-americani è sottomessa totalmente al dominio e alla dipendenza dall'imperialismo Usa. In numerosi paesi dell'America latina si sono costituiti regimi dittatoriali filo-statunitensi e le loro economie sono diventate totalmente dipendenti dai monopoli nordamericani. La politica di aggressione e di saccheggio dell'imperialismo Usa in America latina è l'ostacolo principale allo sviluppo sociale di questo continente e grava i popoli latino-americani di pesi e sventure insopportabili. Gli imperialisti nordamericani e i regimi dittatoriali filo-Usa dell'America latina hanno aumentato su grande scala gli eserciti, i corpi di polizia e tutti gli altri apparati repressivi e reprimono nel modo più brutale tutte le avanguardie rivoluzionarie popolari. È ovvio che i popoli ridotti in povertà, affamati, oppressi e umiliati dell'America latina non possono conquistare la libertà e l'emancipazione, se non con le armi in pugno per lottare contro gli oppressori. (Kim Il-sung)
  • Molti usano il termine "America latina" come se fosse una massa non differenziata. Ma l'America latina abbraccia un territorio molto più vasto dell'Europa e comprende una immensa diversità di popoli. Ciascun paese ha una vecchia e gloriosa tradizione d'indipendenza e d'individualità. Tutti hanno una religione comune. Alla fine del secolo metà dei cattolici del mondo saranno in America latina. Alcuni paesi - come Argentina, Uruguay e Costa Rica - hanno popolazioni di origine quasi esclusivamente europea. Altri, come Messico, Perù, Colombia, Ecuador, hanno una larga componente autoctona. Molti contano un gran numero di abitanti di estrazione tedesca, italiana, e di altri paesi europei, oltre che spagnola. In Brasile popoli di origine africana e portoghese si sono uniti per dare vita a una nuova civiltà. Notevoli sono in questi paesi le differenze nel grado di sviluppo e di perfezionamento tecnico. Quanto a superficie, si va dall'immenso Brasile al minuscolo El Salvador. (Richard Nixon)
  • Noi Latinoamericani siamo Europei, e non di tendenza americana. Personalmente, io mi sento più francese, più spagnolo o più tedesco che americano. (Juan Domingo Perón)
  • Penso che i paesi latinoamericani si stiano avviando verso la loro liberazione. Beninteso, questa liberazione sarà lunga e difficile, perché interessa la totalità dei paesi sudamericani. (Juan Domingo Perón)
  • Penso che i vari paesi dell'America Latina debbano armonizzare le loro politiche finanziarie. (Raúl Ricardo Alfonsín)
  • Per sopravvivere l'America Latina deve realizzare qualcosa di analogo a quanto attuato dagli Stati Uniti d'America, però a partire da sé stessa, dalla propria originalità di circolo culturale cattolico. (Alberto Methol Ferré)

Altri progetti[modifica]