Arturo Merzario

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Arturio Merzario (1973)

Arturio Merzario (1943 – vivente), pilota automobilistico italiano.

Citazioni di Arturio Merzario[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Quando Lauda tornò in pista dopo 42 giorni [dall'incidente del Nürburgring in cui rischiò la vita] pensai che era nella sua indole, noi correvamo per passione.[1]

Io proprio io

Il Monello, n. 37, 1975, Casa Editrice Universo.

  • È uguale per me correre con una Sport o con una Formula 1. Mi piacciono le corse ed accetto volentieri anche di correre con una vettura turismo.
  • Nel passato sono stato un ammiratore di Graham Hill per le gare di Formula 1 e di Jo Siffert per quelle dei Prototipi. Attualmente la mia stima è per Emerson Fittipaldi, perché è il classico pilota che, oltre ad essere veloce, sa cavarsela anche quando la sua vettura non è all'altezza di quella degli avversari, emergendo alla distanza.
  • [Quando smetterà di correre?] Il giorno in cui mi accorgerò di non avere più la passione che ho oggi e quando la mia guida non sarà più all'altezza di quella degli avversari.

Note[modifica]

  1. Da un'intervista a Radio Capital; citato in Merzario, il pilota che salvò la vita a Lauda: "Niki era nato campione ed è morto da campione", Eurosport.com, 21 maggio 2019.

Altri progetti[modifica]