Ayrton Senna

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Ayrton Senna, Imola 1989

Ayrton Senna da Silva (1960 – 1994), pilota automobilistico brasiliano.

Citazioni di Ayrton Senna[modifica]

  • I ricchi non possono vivere su un'isola circondata da un oceano di povertà. Noi respiriamo tutti la stessa aria. Bisogna dare a tutti una possibilità. (citato dalla sorella Viviane nel programma televisivo Record[1])
  • La vita è troppo corta per avere dei nemici. (citato dalla sorella Viviane nel programma televisivo Record)
  • Noi purtroppo siamo troppo piccoli per capire le Sue ragioni e i Suoi motivi, però tutto quello che succede in questo mondo di buono o di non buono è sotto il Suo controllo, sotto la Sua approvazione. L'importante è credere, avere la Fede e avere la Pace, e io questo ce l'ho. (citato in Sfide, 20 aprile 2003)
  • Non si tratta solo di tonicità o di massa muscolare, si tratta della potenza fisica che ricavi parlando al tuo corpo e alla tua mente... E lo si impara solo facendolo, credo. C'è qualcosa di speciale nel concentrarsi su se stessi, nel conoscere i propri limiti, capire la natura della propria forza, quali sono le proprie capacità, per cercare di arrivare ad essere una persona meno spigolosa. (citato in Record[2])
  • Pensi di avere un limite, così provi a toccare questo limite. Accade qualcosa. E Immediatamente riesci a correre un po' più forte, grazie al potere della tua mente, alla tua determinazione, al tuo istinto e grazie all'esperienza. Puoi volare molto in alto. (citato in Record[3])
  • Prima di tutto... Un buongiorno speciale al mio caro amico Alain. Ci manchi Alain! (29 aprile 1994, prove libere del GP di San Marino, a Imola; citato in Voyager, 2 giugno 2008)
  • Quando mi mancherà un centesimo di secondo rispetto al giorno prima pianterò tutto.[4]
  • Se una persona non ha più sogni, non ha più alcuna ragione di vivere. Sognare è necessario, anche se nel sogno va intravista la realtà. Per me è uno dei principi della vita. (citato in Voyager, 2 giugno 2008)
  • Sono drogato. Drogato di vittoria. In questo momento sono totalmente dipendente dal successo: corro, vinco e dunque vivo.[5]

Citazioni su Ayrton Senna[modifica]

  • Ayrton aveva grande talento e determinazione. Portava la macchina ai limiti, cercando di farle fare anche quello che non era in grado di fare. Una delle cose che più mi ossessiona è che venne da noi convinto che fossimo i migliori perché da tre anni lo eravamo. Ma la vettura del 1994, sfortunatamente, non fu una buona macchina. (Adrian Newey)
  • Prost si è bruciato il cervello a causa di Senna. Prima che la gara inizi, sa di essere battuto. (James Hunt)
  • Quello che viene chiesto ai piloti negli ultimi dieci anni è diverso rispetto agli anni '80. Uno come Senna non avrebbe vinto nulla nella F.1 moderna. Era molto veloce ma non aveva talento dal punto di vista tecnico e meccanico. (Nelson Piquet Jr.)
  • Senna dice che crede in Dio... Probabilmente è tanto convinto da pensare di essere immortale, altrimenti non farebbe quello che fa. (Alain Prost)

Note[modifica]

  1. Record: Ayrton Senna 5/5 1° maggio 2004.
  2. Record: Ayrton Senna 2/5 1° maggio 2004.
  3. Record: Ayrton Senna 1/5 1° maggio 2004.
  4. Citato in Marco Pastonesi e Giorgio Terruzzi, Palla lunga e pedalare, Dalai Editore, 1992, p. 49, ISBN 88-8598-826-2.
  5. Citato in Marco Pastonesi e Giorgio Terruzzi, Palla lunga e pedalare, Dalai Editore, 1992, p. 50, ISBN 88-8598-826-2.

Altri progetti[modifica]