Banchiere

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Ritratto di un banchiere (Jean Clouet, 1522)

Citazioni sui banchieri.

  • Banchiere. Colui che presta il denaro degli altri e tiene l'interesse per sé. (John Garland Pollard)
  • Dopo quattro anni [come fattorino in banca] capii che non faceva per me. Lì appresi che i principali rapinatori di banche sono i banchieri stessi ma nessun allarme suona mai per loro. (Eduardo Galeano)
  • Il banchiere è un uomo che ti presta l'ombrello quando c'è il sole e se lo riprende quando inizia a piovere. (Mark Twain)
  • Il guaio di farsi una cultura è che il processo richiede molto tempo, ti brucia la parte migliore della vita, e quando hai finito l'unica cosa che sai è che ti sarebbe convenuto di più fare il banchiere. (Philip K. Dick)
  • L'economia mondiale, oggi, come ieri e sempre sarà gestita dall'insidiosa razza dei banchieri internazionali! Questi individui adorano il denaro! La loro religione è il profitto economico! La loro reliquia è l'oro! La loro fedeltà è prima di tutto e unicamente verso il Dio denaro! (Ai confini della realtà)
  • Mi propongo di esaminare le cause dell'atteggiamento di critica verso i banchieri e le banche in alcuni paesi. In altri tempi gli assetti bancari stimolarono interessi intorno al comportamento delle banche. Una delle cause del sospetto nei confronti dei banchieri credo debba attribuirsi all'estensione assunta dall'intermediazione finanziaria sia nei regolamenti tra paesi sia all'interno di ciascuno di essi. La diffidenza (nei confronti dei banchieri) trae origine dalla convinzione che le banche commerciali si sono appropriate di una porzione troppo ampia della sovranità monetaria. (Guido Carli)
  • Nelle ricchezze del banchiere io vedo tanto poco qualcosa d'estraneo come Napoleone nelle terre dei re: noi non abbiamo alcun TIMORE di "conquistarle" e anzi cerchiamo i mezzi per poterlo fare. Noi togliamo loro, dunque, questo SPIRITO di ESTRANEITÀ di cui un tempo avevamo timore. (Max Stirner)
  • Non sapeva che per fare buoni affari ci volevano generazioni di gente martoriata e pogromizzata, di avi rinchiusi nel ghetto e costretti a fare i banchieri. (Joseph Roth)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]