Bigamia

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Citazioni sulla bigamia.

Non c'è bisogno di inasprire le pene per bigamia, un bigamo ha due suocere e come punizione mi pare che basti.[1] (Winston Churchill)
  • La bigamia è avere una moglie di troppo. La monogamia anche.[2]
Bigamia vuol dire un marito di troppo, monogamia anche.[2] (Erica Jong)
E allora dice: "La bigamia è avere una moglie di troppo". E allora io ho risposto: "Anche la monogamia, eh!"[2] (I Simpson, ventitreesima stagione)
La bigamia è avere una moglie di troppo e la monogamia anche.[2] (Antonio Amurri)

Note[modifica]

  1. La citazione viene spesso attribuita a Churchill ma fu in realtà Charles Russell a rispondere per primo «Due suocere» alla domanda «Qual è la massima pena per la bigamia?»
  2. a b c d Nonostante la citazione venga spesso attribuita a Oscar Wilde, non vi sono evidenze a sostegno di tale attribuzione. La citazione è apparsa in varie forme, sempre in maniera anonima tra fine Ottocento e inizio Novecento, le più simili a quella riportata appaiono nel libro Light Interviews with Shades (1922) e in The Literary Digest di New York (1929). Erica Jong nel suo libro Paura di volare del 1973 ha proposto una variante della citazione sostituendo la parola "marito" a "moglie" e ha probabilmente contribuito alla diffusione dell'aforisma.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]