Changeling

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Changeling

Immagine Angelina Jolie on the set of Changeling by Monique Autrey (cropped).jpg.
Titolo originale

Changeling

Lingua originale inglese
Paese USA
Anno 2008
Genere drammatico
Regia Clint Eastwood
Soggetto J. Michael Straczynski
Sceneggiatura J. Michael Straczynski
Produttore Clint Eastwood, Brian Grazer, Ron Howard, Robert Lorenz
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Changeling, film del 2008 con Angelina Jolie e John Malkovich, regia di Clint Eastwood.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Regola numero uno, ricordi? Non colpire per primo, ma colpisci per ultimo. (Christine)
  • Mi chiamo Christine Collins. Il 10 marzo mio figlio, Walter Collins, di nove anni, è scomparso. Dopo cinque mesi di indagini, mi è stato portato un bambino da Dekalb in Illinois. La polizia di Los Angeles ha detto a me e a voi che quel bambino era mio figlio. Non era mio figlio! (Christine Collins)
  • Se cerchi di essere normale qui parrai ancor più anormale: se sorridi sei schizofrenica, se non sorridi mai sei depressa, se rimani seria sei chiusa emotivamente o potenziale catatonica. (Carol Dexter)
  • Oggi ho ottenuto qualcosa che non avrei mai immaginato di ottenere prima di questa sera... la speranza. (Christine)

Dialoghi[modifica]

  • Reverendo Briegleb: Questo dipartimento di polizia non tollera le critiche e lei è in condizione di metterli in imbarazzo e a loro non piace.
    Christine Collins: Io rivoglio solo mio figlio!

Explicit[modifica]

In seguito alle udienze il capitano Jones fu sospeso, al capo Davis fu abbassato il grado e il sindaco Cryer non si ricandidò.

Per il resto della sua vita il reverendo Briegleb usò il suo programma per denunciare gli abusi della polizia e la corruzione politica.

Per liberarsi dello scandalo la comunità di Wineville, in California, cambiò il suo nome in Mira Loma.

Christine Collins non smise mai di cercare suo figlio. (Testo in sovrimpressione)

Altri progetti[modifica]