Creanza

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Cortesia)
Jump to navigation Jump to search

Citazioni su creanza, cortesia e beneducazione.

Citazioni[modifica]

  • È una scienza assai utile quella di sapersi comportare tra la gente. Come la grazia e la bellezza, favorisce i primi passi della socievolezza e della familiarità: e di conseguenza ci apre la porta a istruirci con gli esempi altrui; e a mettere in opera e in mostra il nostro esempio, se ha qualcosa d'istruttivo e di comunicabile. (Michel de Montaigne)
  • Ho visto spesso uomini ineducati per troppa educazione e importuni per cortesia. (Michel de Montaigne)
  • Io, per dono de la cortesia che mi ha legato con le catene de la gentilezza, dico che sete quella che mi pareva impossibile che voi foste; né mi curo più che mi si faccia fede de le grazie che celestemente vi fregiano, perché dove è la cortesia sono tutti i tesori e le stelle, e senza lei è nulla qualunque grado di vertù in donna o uomo sia. (Pietro Aretino)
  • La cortesia è fondamentale: a volte tiene a bada anche la gente ringhiosa. (Fausto Cercignani)
  • La cortesia è il desiderio di essere ricambiati e di essere considerati gentili. (François de La Rochefoucauld)

Arthur Schopenhauer[modifica]

  • Compitezza è prudenza; scortesia dunque è balordaggine; farsi dei nemici senza necessità e senza motivo colla rozzezza è follia: la stessa cosa come se si desse fuoco alla propria casa.
  • La cortesia è per la natura umana quello che è il calore per la cera.
  • La compitezza è stabilita sopra una convenzione tacita di non osservare gli uni presso gli altri la miseria morale ed intellettuale della condizione umana e di non rinfacciarsela reciprocamente; d'onde risulta che essa appare meno facilmente con vantaggio d'ambo le parti.

Proverbi[modifica]

Giapponesi[modifica]

  • Anche la cortesia, se eccessiva, diventa maleducazione.
  • La cortesia va rispettata anche tra amici intimi.

Italiani[modifica]

  • Chi ben non usa la cortesia, la guasta.
  • Chi dà per cortesia, dà con allegria.
  • Chi ha creanza se la passa bene.
  • Cortesia di parole e mano al cappello, costano poco e fanno il buono e il bello.
  • Cortesia e buoni costumi sono due buoni passaporti.
  • Cortesia schietta, domanda non aspetta.
  • Domandare è lecito, rispondere è cortesia.
  • È meglio essere cortese morto, che villano vivo.
  • La cortesia è la compagna inseparabile della virtù.
  • La cortesia è noiosa a quelli che non la conoscono.
  • La cortesia non costa nulla a chi la usa, e procura piacere a chi la riceve.
  • La cortesia obbliga più di un prestito.
  • La cortesia ottiene molto con poca spesa.
  • La cortesia va innanzi alla bellezza.
  • La molta cortesia fa temere che inganno vi sia.
  • Le belle maniere accattivano la gente.
  • Parola cortese e mano al cappello non costano nulla e giovano assai.
  • Salutare è cortesia, rendere il saluto è obbligo.
  • Salutare è cortesia, rispondere è obbligo.
  • Troppe cortesie puzzano d'inganno.
  • Una cortesia è un fiore.
  • Una cortesia ricerca l'altra.
  • Usa cortesia con chicchessia.
  • Vince più cortesia che forza d'armi.

Bibliografia[modifica]

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]