Cupido

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Cupìdo)
Cupido

Cupìdo, dio greco dell'amore divino e del desiderio sessuale.

Citazioni su Cupido[modifica]

  • Chiamami Cupìdo, junior. Non ho mai sbagliato. (Justice League Unlimited)
  • Cupìdo non spreca una seconda freccia per lo stesso cuore. (Jerome K. Jerome)
  • Durante gli scavi eseguiti in presenza del re di Napoli, al tempo della Restaurazione del 1815, in una delle stanze della casa d'Atteone fu trovato un grande affresco di una bellezza molto particolare, che rappresentava un gruppo di ninfe con gli occhi rivolti verso la figura più significativa. Dietro di lei un giovane Cupìdo, chino sul suo orecchio con posa galante, aveva l'aria di bisbigliarle qualche mistero. (Charles Baudelaire)
  • E chi avrebbe mai detto, chi avrebbe anche solo pensato che magari Cupìdo poteva spararmi un altro di quei maledetti dardi. È vero che sono stato trafitto al cuore ma se qualcosa sembra troppo bello per essere vero, di solito lo è. (Eminem)
  • Il giorno di San Valentino, più precisamente Cupido. Un bimbetto corpulento che sembra un arciere va in giro a lanciare frecce sulla gente che d'improvviso s'innamora?! E per dimostrare quell'amore le coppie si regalano... cioccolatini e altri dolci... Ma vogliono diventare grassi come quel bimbetto?! (Jarod il camaleonte)
  • L'amore può dar forma e dignità a cose basse e vili, e senza pregio; ché non per gli occhi Amore guarda il mondo, ma per sua propria rappresentazione, ed è per ciò che l'alato Cupido viene dipinto col volto bendato. (William Shakespeare)
  • Ma una cosa era certa: nella vita, per quanto Cupìdo si dia da fare per renderle romantiche, le cose dell'amore non succedono mai come nei libri o come nei film. (Bianca Pitzorno)
  • Non so chi ha inventato la storia delle frecce di Cupìdo, ma non c'è nulla di più vero. (Boileau-Narcejac)
  • Ogni amante è un guerriero, e Cupìdo ha il suo accampamento. (Ovidio)
  • Vengono dalla dote le saette, | non dall'arco sognato di Cupìdo. (Scipione Maffei)
  • Vogliamo ancora parlare d'amore? Oggi la gente ha il cuore talmente duro e la faccia coperta di strati di ipocrisia che invece di arco e frecce, Cupido dovrebbe armarsi di una 44 magnum. (Giovanni Scafoglio)

Altri progetti[modifica]