Dagmar di Danimarca

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Marija Fëdorovna, imperatrice di tutte le Russie, 1881.

Marija Fëdorovna (1847 – 1928), nata principessa Dagmar di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Glücksburg, e poi principessa Dagmar di Danimarcaimperatrice consorte di Russia come moglie dell'imperatore Alessandro III, madre di Nicola II, l'ultimo zar russo.

Citazioni su Marija Fëdorovna[modifica]

  • Un giorno leggemmo, inorriditi, nel giornale locale, che l'imperatrice madre Maria Fiòdorovna, sua figlia la granduchessa Xenia Alexàndrovna con la sua famiglia, il seguito dell'imperatrice e il granduca Nicolai Nicolàevich con la sua famiglia e il seguito, nella cui villa in Crimea l'imperatrice era costretta a vivere in quell'epoca, erano stati tutti trucidati. Rimanemmo pietrificati, ma, tagliati fuori dalla Crimea, non eravamo in grado di conoscere la verità. Apprendemmo in seguito che quello era stato il piano dei comunisti, incapaci poi di portarlo a termine. (Varvàra Dolgorouki)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]