Vai al contenuto

Dianna Agron

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Dianna Agron (2017)

Dianna Elise Agron (1986 – vivente), attrice e cantante statunitense.

Citazioni di Dianna Agron

[modifica]

Citazioni in ordine temporale.

  • Penso che il motivo per cui amo così tanto recitare sia proprio il fatto di essere stata sempre una persona che ama il travestimento e l'immaginazione ed esplorare mondi diversi.[1]
  • Appena mi sono trasferita a Los Angeles ho vissuto in un monolocale e il quartiere non era dei migliori. Una volta è arrivata la polizia perché uno dei coinquilini del palazzo in cui abitavo è andata fuori di testa e ha iniziato a gridare che qualcuno stava per ucciderlo. In qual momento stavo uscendo dalla mia lezione di danza e mi sono accorta che il palazzo era completamente circondato dai poliziotti.[2]
  • [...] non ho mai creduto di poter diventare una cantante, ma ho realizzato che potevo usare la mia voce per recitare in un musical. Adoro i vecchi musical e spero che possano tornare di moda: sono i film che guardo più volentieri.[2]

Alessandra De Tommasi, cinema.everyeye.it, 2 gennaio 2014.

  • [«Perché Glee è diventato un successo planetario?»] La musica è universalmente amata e capita e poi con i cosiddetti "sfigati" chiunque si può identificare. A me Glee ha cambiato la vita [...]
  • L'idea di essere diretta da Luc Besson in un film girato in Francia [Cose nostre - Malavita] mi elettrizza, non lo avrei mai creduto possibile. Adoro essere in Europa, per me è un sogno. Ero curiosa di vedere la reazione dei fan alla pellicola e soprattutto quella dei miei amici: sapevo già che se non avessi imparato bene il francese mi avrebbero preso in giro all'infinito. [«Conoscevi il cinema di Besson?»] Luc è uno dei miei eroi, adoro tutti i suoi film, non avrei mai detto no ad una proposta tanto straordinaria. In fondo il regista è la chiave di volta di un film, colui che dà l'impronta e la visione di quello che si vedrà. Non vedevo l'ora di lavorare in Europa perché vedo che il metodo è molto diverso da quello americano. Qui mi sembrate tutti più rilassati e basta vedere i colori dell'Italia per capire il modo in cui la gente vive. Ne sono entusiasta.
  • [«Da più fronti ti considerano la fidanzatina d'America. Come ti vedi in questo ruolo?»] Questa definizione non mi fa sentire a mio agio, preferisco i ruoli da supereroina. Adoro i fumetti e un bel costume sarebbe l'ideale!

Note

[modifica]
  1. Dall'Intervista all'attrice Dianna Agron, celluloidportraits.com, 5 marzo 2011.
  2. a b Citato in Dianna Agron: "Glee mi ha reso famosa, ma prima...", 10elol.it, 14 marzo 2011.

Filmografia

[modifica]

Film

[modifica]

Serie televisive

[modifica]

Altri progetti

[modifica]