Discussione:Thomas de Quincey

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Ho rimosso questa citazione: «Non si fa mai consapevolmente una cosa per l'ultima volta senza una certa tristezza nel cuore.» La fonte della traduzione non era specificata e inoltre de Quincey (cfr. Confessioni di un oppiomane in bibliografia) dice chiaramente che non è sua: «È una giusta osservazione del dottor Johnson, ed anche molto acuta (il che non si può dire delle sue osservazioni in generale), che non facciamo mai nulla coscientemente per l'ultima volta - cioè di cose che da gran tempo abbiamo avuto l'abitudine di fare - senza tristezza nel cuore.» Siccome non è citata in forma diretta, non la si può mettere neppure nella sezione «attribuite» della pagina su Johnson. --Filippo Marchiali (scrivimi) 13:28, 5 feb 2020 (CET)[rispondi]