Discussioni utente:Carlo Notarianni

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Ciao Carlo Notarianni, benvenuto/a su Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà! Ci sono tanti modi in cui puoi aiutare Wikiquote.

Buon lavoro e buon divertimento da parte di tutti i wikiquotiani, Homer (scrivimi) 11:30, 3 set 2012 (CEST)

Per iniziare la tua collaborazione, guarda come prima cosa il tutorial e la pagina di aiuto.
Controlla cosa si può mettere su Wikiquote e ricorda:

  • cita sempre le fonti dalle quali sono tratte o hai tratto le citazioni (comprese citazioni tradotte da Wiki in lingua straniera), seguendo le convenzioni che fanno al caso tuo: citazioni tratte da opere protette da copyright devono essere sempre accompagnate dalla menzione del titolo dell'opera, dei nomi dell'autore, dell'editore e, se si tratti di traduzione, del traduttore, qualora tali indicazioni figurino sull'opera;
  • per sapere come scrivere una voce, cerca nei modelli quello che fa per te, confronta con le voci in vetrina, tieni conto del manuale di scrittura delle citazioni;
  • l'eventuale ordine alfabetico delle citazioni va rispettato.
Per firmare i tuoi messaggi usa il tasto indicato

Se hai problemi o dubbi, chiedi al Bar, a un amministratore o a qualsiasi wikiquotiano vedessi collegato seguendo le ultime modifiche.
Solo nelle pagine di discussione, per firmare i tuoi interventi usa il tasto indicato nella figura a lato.

Proverbi calabresi[modifica]

Salve! Qui già da un po' stiamo revisionando le voci Proverbi e Modi di Dire: revisionando perché la gran parte delle citazioni sono senza fonte, o non è risalibile alla fonte, come mi sembra proprio il caso della voce in oggetto. Ecco, prima o poi tutte quei proverbi potrebbero essere cancellati, come già accaduto in altre voci (dài un'occhiata alla cronologia di Proverbi napoletani per esempio, o Proverbi pugliesi). Ti chiderei quindi, se la cosa ti sta a cuore, di riferire a una fonte certa i proverbi che puoi riferire, così almeno salviamo il salvabile.
--DonatoD (scrivimi) 22:26, 14 set 2013 (CEST)

Salve! Ho apportato il mio contributo alle voci dei proverbi calabresi poiché ho constatato che erano stati inseriti solo con la mera traduzione letterale. Io sono un calabrese doc e conosco personalmente le voci e i modi di dire citati poiché fanno parte del mio bagaglio personale poiché sono nato e vivo in Calabria. Potrei impinguire alquanto l'elenco aggiungendo molti altri proverbi e modi di dire; non l'ho fatto poiché non potrei citare una precisa fonte scritta. Per questo chiedo lumi su come - eventualmente - procedere per asseverare le nuovi voci inserite. Potrebbe valere il rimando ad un uno o più siti web?
Grazie.--Carlo Notarianni (scrivimi) 14:20, 15 set 2013 (CEST)

Molto bene, ma come tu stesso fai notare, occorre una fonte. I siti web lasciamoli stare, a meno che non siano curati da persone diciamo enciclopediche, cioè che abbiano una certa notorietà. Come fonte ci sono i libri: ecco tutto. Sicuramente esisteranno libri che per meno di venti euri, o ancor meno se usati, ti riempiono di proverbi. Oppure puoi provare su Google libri, e magari trovi uno o più testi consultabili almeno in parte.
Per rispondere a un altro utente, qui si usa farlo nella sua pagina di discussione, non nella tua stessa come hai fatto qui sopra. Ciao, fammi sapere.
--DonatoD (scrivimi) 21:15, 15 set 2013 (CEST)
Beh, trascrivi solo quelli chritieni più significativi e/o originali. Ogni proverbio va con la sua fonte; dài un'ochiata a Proverbi toscani, una voce che abbiamo in Vetrina, per come fare.
--DonatoD (scrivimi) 22:01, 16 set 2013 (CEST)