Domenico De Masi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Domenico De Masi al Festival dell'Economia di Trento nel 2018

Domenico De Masi (1938 – vivente), sociologo italiano.

Citazioni di Domenico De Masi[modifica]

  • Quattrocchi incarna l'idea stessa del coraggio, dell'avventura e di un certa spavalderia. E questi sono tratti che si ritrovano nella galassia che compone le tifoserie calcistiche.[1]
  • Così racconta Jacob Moreno, l'inventore della sociometria ossia di un sistema facile e divertente per indicare con linee e frecce colorate quali sono le nostre relazioni con gli altri, chi ci vuole bene, chi noi vogliamo bene; con quali amici siamo a nostro agio, quali persone ci stanno antipatiche: Io stavo al centro, spesso mi spostavo dai piedi dell'albero magari andandomi a mettere più in alto, su di un ramo: i ragazzi formavano un cerchio, al di là del primo cerchio se ne formava un secondo e poi un altro ed un altro ancora: il cielo formava il confine. Chi vuole saperne di più sulla sociometria può leggere il famoso libro scritto da J. L. Moreno Who Shall Survive (Principi di Sociometria).[2]
  • Si dice che la ricchezza non fa la felicità, ma bisogna ammettere che la simula molto bene.[3]
  • [A proposito di Light your blue, l'installazione di Franz Cerami a Napoli, Castel dell'Ovo] Prendere un monumento anche inquietante come Castel dell'Ovo, proiettare delle luci che ne trasformano i vuoti e i pieni significa dargli una inquietudine completamente rinnovata, tesa al futuro anziché al passato. Mi sembra che sia un passaggio determinante e anche in qualche modo una metafora per Napoli.[4]

Citazioni su Domenico De Masi[modifica]

  • [Sullo psicodramma di Zerka Moreno al Flaiano nel 1983] Domenico De Masi, da sociologo, ricordò le lezioni di Jacob Moreno alle quali aveva assistito negli anni in cui viveva a Parigi in casa di Sartre e costruì in tempi record un piccolo ponte tra psicodramma e sociometria. Lo chiamò Note su altri usi di Moreno. (Ottavio Rosati)

Note[modifica]

  1. Citato in Lorenzo Fuccaro, Striscioni allo stadio, email americane: «Quattrocchi eroe», Corriere della Sera, 19 aprile 2004.
  2. Mara & co., Zanichelli, Bologna, 1976, p.1
  3. Citato in La scienza del buon vivere, dimensionecultura.it, 7 Ottobre 2008.
  4. Citato in Castel dell'Ovo dipinto di blu, Denaro.it, 24 ottobre 2009.

Altri progetti[modifica]