Doppiezza

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sulla doppiezza e sulla doppia faccia.

  • Nessuno può indossare troppo a lungo una faccia in privato un'altra davanti alla gente senza trovarsi alla fine a non sapere più quale è quella vera. (Nathaniel Hawthorne)
  • Non essere infido né con il pensiero né con la parola: la doppiezza è infatti un laccio mortale. (Didaché)

Proverbi italiani[modifica]

  • A lingua doppia non s'ha da credere.
  • Bacio di bocca spesso il cuor tocca.
  • Ben dire e mal fare non è che sé stesso con la sua voce condannare.
  • Chi davanti mi dipinge, di dietro mi tinge.
  • Chi davanti ti lecca, di dietro ti graffia.
  • Chi non si mostra com'è, va con inganno.
  • Chi parla doppio è infame.
  • Chi tiene il piede in due staffe, spesso se lo trova fuori.
  • È meglio coricarsi fra i cardi e le spine, che aver a che fare con le lingue false.
  • Il coccodrillo mangia l'uomo e poi lo piange.
  • Il corvo piange la pecora e poi la mangia.
  • La bocca prega e la mano ammazza.
  • Molti sputano fuoco e fuori son di ghiaccio.
  • Non ti fidare da chi fa due facce.
  • Parole da angelo, ed unghie da diavolo.
  • Tal che gli duole il capo, si medica il calcagno.
  • Tale ti bacia in bocca che dietro te l'accocca.
  • Tali sputano su ciò che mangerebbero.
  • Un uomo falso è odiato anche da quelli che egli benefica.
  • Volto di miele, e cuore di fiele.

Bibliografia[modifica]

  • Annarosa Selene, Dizionario dei proverbi, Pan libri, 2004. ISBN 8872171903