Dottor Mabuse

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Dottor Mabuse

Immagine Das Testament des Dr Mabuse 1962 Logo 001.svg.
Universo Dr. Mabuse, der Spieler
Autore Norbert Jacques
Interprete
  • Rudolf Klein-Rogge
  • Wolfgang Preiss

Dottor Mabuse, personaggio cinematografico.

Citazioni sul Dottor Mabuse[modifica]

  • Lo strascico della Prima Guerra Mondiale in Germania fu un periodo di profonda disperazione, isteria, cinismo e depravazione infinita. La povertà più abbietta coesisteva con un'incredibile e nuova ricchezza. In quei giorni a Berlino si coniò la nuova parola "Raffke", l'arraffatore, deriva da "arraffare i soldi". "Arraffatore" è una parola per descrivere i nuovi ricchi. Il Dr. Mabuse è l'archetipo di quell'era. È un giocatore d'azzardo. Gioca alle carte, alla roulette, con la vita di queste persone e con la morte. (Fritz Lang)
  • Mabuse è una sorta di Superuomo negativo, che riprende esplicitamente il modello nietzschiano e ne cita apertamente il concetto di «volontà di potenza». Mabuse è un personaggio polimorfo che assume identità e fattezze diverse: la sua moltiplicazione di personalità riflette la crisi, la divisione e la proliferazione del soggetto, che costituiscono uno dei temi essenziali della cultura e dell'arte del Novecento. (Paolo Bertetto)
  • Molti hanno supposto che io abbia creato il Dr. Mabuse come l'archetipo di un dittatore e che io abbia previsto l'avvento di Hitler. Non è vero. Per me il Dr. Mabuse era un Superuomo, in un certo senso un Superuomo nietschiano nel peggior senso del termine. Più avanti creai un terzo film sul Dr. Mabuse, prima di lasciare la Germania. Il testamento del dottor Mabuse. Ed è lì che metto in bocca al Dr. Mabuse affermazioni e temi che evocano il regime Hitleriano. Il Dr. Mabuse vuole costringere i cittadini a porre un limite al potere statale, un'autorità istituita da loro stessi. Vuole distruggere lo Stato e ricostruire il suo mondo su quelle rovine, L'Impero del Crimine. (Fritz Lang)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]