Enola Holmes

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Enola Holmes

Immagine Older Scrabble Dutch edition letter stacks.jpg.
Titolo originale

Enola Holmes

Lingua originale inglese
Paese Regno Unito
Anno 2020
Genere drammatico, giallo, avventura
Regia Harry Bradbeer
Soggetto dal romanzo di Nancy Springer
Sceneggiatura Jack Thorne
Produttore Millie Bobby Brown, Paige Brown, Alex Garcia, Ali Mendes, Mary Parent
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Enola Holmes, film del 2020, con Sam Claflin, Henry Cavill e Helena Bonham Carter, regia di Harry Bradbeer.

Frasi[modifica]

  • Per mia madre la riservatezza era la maggior virtù, e anche quella più violata di frequente. (Enola)
  • La verità è che lei aveva una ragione per tutto. Il proprio modo di fare le cose. (Sherlock)
  • Guarda quello che hai, non quello che vorresti avere. Presto scoprirai la verità. (Sherlock)
  • Puoi prendere due strade, Enola. La tua oppure quella che gli altri scelgono per te. (Eudoria)
  • Hai tempo per conoscere il mondo, che ti danneggino il più tardi possibile. (Eudoria)
  • Se vuoi restare a Londra, devi essere forte. Devi esserlo. Vivi la tua vita, ma non farlo perché cerchi qualcuno. Fallo perché cerchi te stessa. (Edith)
  • Cerca di essere entusiasta e non delusa, davanti alla possibilità di qualcosa di nuovo. (Eudoria)
  • Quando desiderate viaggiare in incognito, il metodo più sicuro è la vedova. Le persone cercano sempre di evitare le conversazioni sulla morte. La vedova spaventa. E non c'è travestimento migliore della paura. (Enola)
  • Il portamento di una persona, può mascherare la sua natura. (Sherlock)
  • A volte devi agitare i piedi nell'acqua se vuoi attirare gli squali. (Sherlock)
  • La scelta è sempre tua. Ciò che la società t'impone, può essere sviato. (Sherlock)
  • È davanti a noi la verità, bisogna saperla cercare. (Sherlock)
  • Non potevo sopportare che questo fosse il tuo futuro. Dovevo combattere. Devi fare parecchio rumore, se vuoi essere ascoltata. (Eudoria)
  • Essere sola non significa essere solitaria. Mia madre non ha ma voluto questo. Desiderava che trovassi la mia libertà, il mio futuro, il mio obiettivo. (Enola)
  • La mia vita è solo mia. E il futuro dipende da noi! (Enola)

Dialoghi[modifica]

  • Edith: Non c'è speranza che voi comprendiate quello che stiamo facendo. Lo sapete.
    Sherlock: Mi spiegate perché?
    Edith: Perché voi non sapete che cosa significhi il non avere potere. La politica non vi interessa, perché?
    Sherlock: È mortalmente noiosa.
    Edith: Perché non avete alcun interesse a cambiare un mondo che vi calza così a pennello.
    Sherlock: Che bel discorso.
    Edith: È spaventoso. Siete abbastanza intelligente da sapere che ciò che ho detto, è vero.

Altri progetti[modifica]