Fango

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Una casa di fango in Yemen

Citazioni sul fango.

  • Chi è nel fango tende a guardare le stelle. (La contessa scalza)
  • Fere lo sol lo fango tutto 'l giorno; | vil riman, ne il sol perde colore. (Guido Guinizzelli)
  • Il fango non rientra in nessuno dei 4 gruppi di alimenti. (I Simpson, quarta stagione)
  • La perla, se è gettata nel fango, non diventa di minor pregio. (Vangelo secondo Filippo)
  • – Lo scorso autunno Gloria Ellis e altre signore hanno fatto una passeggiata nelle zone povere: il quartiere ebraico, l'area di Tenderloin. Hanno dovuto buttare le scarpe prima di risalire in carrozza perché erano ricoperte della melma più schifosa!
    – E nel mio quartiere chiamiamo quella melma "il lucido da scarpe dei poveri". (The Knick)
  • Mi sono trovato a camminare in un mare di fango sotto una pioggia fine e ho pensato, caspita, devi essere matto come dicono altrimenti perché continueresti a camminare in questo fango? (Charles Bukowski)
  • Per difendermi ho imparato a maneggiare il fango. In fondo solo con il fango una mano sapiente può costruire qualche cosa che resista al fuoco. Anche se i più lo maneggiano non per costruire, ma per insozzare e per distruggere. (Gabriele D'Annunzio)
  • Sai perché mi piace il fango? Perché è pulito e sporco allo stesso tempo. (Super Mario Bros.)
  • Se io mi dibatto contro il fango, è certo che, vincitore o vinto, ne rimarrò imbrattato. (Giacomo Casanova)
  • Solo nel fango ci incontravamo. (Oscar Wilde)

Altri progetti[modifica]