Gelso

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Gelsi bianchi (Morus alba)

Citazioni sul gelso.

  • Dopo l’inondazione. I fondi presso Po. La malta sino a metà dei gelsi – I gelsi insabbiati, con pezzi di legno, paglia, spighe, ecc. tra i rami spogli di frasche. (Carlo Dossi)
  • E' fa prendere iscorza d'uno albore c'ha nome «gelso», e è l'albore le cui foglie mangiano gli vermini che fanno la seta. (Marco Polo)
  • Fresche le mie parole ne la sera | ti sien come il fruscìo che fan le foglie | del gelso ne la man di chi le coglie. (Gabriele D'Annunzio)
  • Il pettirosso sventagliò la coda, spiccò il volo verso un gelso selvatico presso l'entrata del cimitero, e ne frugò i rami in ansiosa ricerca di bacche. (Marjorie Kinnan Rawlings)
  • La mamma sceglieva e componeva in forma di mazzo le foglie di gelso da tritare per i bachi da seta, che cominciavano a nascere. (Francesco Chiesa)
  • Un venticello d'autunno, staccando da' rami le foglie appassite del gelso le portava a cadere, qualche passo distante dall'albero. (Alessandro Manzoni, I promessi sposi)
Frutti e foglie di Gelso bianco

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]