Gian Carlo Pajetta

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Giancarlo Pajetta)
Jump to navigation Jump to search
Pajetta con Ceaușescu nel 1974

Gian Carlo Pajetta (1911 – 1990), politico e partigiano italiano.

Citazioni di Giancarlo Pajetta[modifica]

  • Noi con i fascisti abbiamo finito di parlare il 25 aprile 1945![1]

Dall'intervista di Roberto Gervaso

Roberto Gervaso, La mosca al naso. Interviste famose, Rizzoli Editore, Milano, 1980.

  • [Volpe], l'accademico fascista, storico ben più robusto dell'antifascista Croce. (p. 71)
  • [Mattei], un comunista naturaliter. (p. 73)
  • [Solženicyn] È passato al misticismo. Molti dissidenti e molti di coloro che, per una ragione o per l'altra, han dovuto lasciare l'Unione Sovietica potevano essere buoni e utili cittadini russi. (p. 77)

Note[modifica]

Altri progetti[modifica]