Gianni Rondolino

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Gianni Rondolino (1932 – 2016), critico cinematografico e storico del cinema italiano.

Citazioni di Gianni Rondolino[modifica]

  • A partire dal momento in cui l'uomo cominciò ad acquisire abilità manuali, sentì il desiderio di riprodurre la realtà che lo circondava in forme visive, che ne dessero la descrizione più oggettiva possibile. Da qui nacquero i primi graffiti, disegni, pitture e sculture. Nacque, in altre parole, l'arte. Ma questa era sostanzialmente statica, non riusciva a riprodurre il movimento delle cose reali, di uomini, animali, vegetali.
    E così fu per migliaia di anni, sino alla fine dell'Ottocento, quando con l'invenzione del cinematografo, nato dalla precedente fotografia, non soltanto divenne possibile riprodurre esattamente, o quasi, la realtà, ma anche mostrarla in movimento. Dopo millenni, finalmente il sogno dell'uomo si era avverato![1]
  • [Su Un americano in vacanza] Semplice nella narrazione [....] il film rivela tuttavia nel regista una sincera partecipazione ai fatti narrati e una critica visione della realtà [...].[2]
  • Un film è, o può essere, una forma d'espressione completa dalla quale si ricavano emozioni, sensazioni, piaceri intellettuali, intense esperienze di vita. Tutto ciò non contrasta con la sua natura di puro divertimento, ma l'arricchisce, facendone qualcosa d'altro, di più intimo e personale. Naturalmente si parla dei film, di ieri e di oggi, che ci danno una nuova visione del mondo, che mettono in moto la nostra intelligenza e la nostra sensibilità. Non sono certamente tanti, spesso si perdono nella massa indistinta dei moltissimi film "normali", a volte mediocri, altre volte addirittura scadenti. Ma quei pochi film ci mostrano che il cinema, quando lo si usa come si deve, è uno dei pilastri della nostra cultura.[1]

Note[modifica]

  1. a b Da cinema, in Enciclopedia dei ragazzi, treccani.it, 2005.
  2. Da Catalogo Bolaffi del cinema italiano - 1945/1955; citato in Un americano in vacanza, cinematografo.it.

Altri progetti[modifica]